Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News F. Cannavaro: “Juve forte ma il Napoli ha Ancelotti. Hamsik stia in...

F. Cannavaro: “Juve forte ma il Napoli ha Ancelotti. Hamsik stia in zona gol”

cannavaro ancelotti napoli
Fabio Cannavaro © Getty Images

Fabio Cannavaro parla di Carlo Ancelotti e del peso in positivo che avrà sul Napoli: “Con lui la Champions sarà più facile. Hamsik? Stia vicino alla porta”.

Parla a ‘La Gazzetta dello Sport’ di oggi Fabio Cannavaro. Il campione del mondo 2006, oggi allenatore del Guangzhou Evergrande – con il fratello Paolo come collaboratore tecnico – dice la sua sul Napoli e sulla rivale Juventus, due squadre nelle quali ha militato. “I bianconeri sono fortissimi e fanno paura, non solo per via di Cristiano Ronaldo. Ci sono tanti altri elementi forti, come Emre Can, senza contare la capacità di Allegri di saper cambiare la squadra a seconda del momento di forma e dell’avversario. Sorprenderli è difficilissimo. Per lo scudetto la Juve parte ancora davanti, e penso che il gap con le altre sia aumentato. Anche perché, a livello di infrastrutture, le altre rivali non si sono migliorate, mentre la Juve si è trasferita in un nuoco centro sportivo e ha anche la squadra femminile molto competitiva. Hanno perso Buffon e Marchisio ma senza alcun contraccolpo. Il mercato delle milanesi e della Roma non basta”.

“Ancelotti sarà una garanzia per il Napoli”

Sul Napoli, Fabio Cannavaro afferma: “Ho fiducia in Ancelotti, lui farà benissimo. “I tifosi azzurri si aspettavano un gran colpo in risposta a Cristiano Ronaldo. Magari Messi…e si è parlato molto di Cavani. Poi nel sorteggio Champions la squadra non è stata fortunata, ma si vedranno delle belle sfide, stimolanti. Ed Ancelotti ha esperienza internazionale come nessun altro. Ci sarà poco da perdere e molto da guadagnare. Di Ancelotti mi piace la difesa a zona. Io marcavo solo a uomo, con lui però ho appreso nuovi segreti che mi hanno aiutato anche a migliorare in questo aspetto. Lo ebbi come allenatore a Parma, quando ci disse che sarebbe andato al Milan, noi giocatori piangemmo. Che grande persona”.

“Hamsik dovrebbe giocare più vicino alla porta”

Proprio al Parma, Ancelotti pensò di adattare Fabio Cannavaro come terzino sinistro. “Ero molto giovane, e lui volle provarci. Diciamo che è stato uno dei suoi pochi sbagli da mister. Infatti poi si ricredette subito e mi mise al centro insieme a Thuram. E divenimmo la migliore difesa del mondo”. Un altro esperimento è in corso con Hamsik: “Ma per me lo slovacco deve stare più vicino alla porta, anche se lì c’è tanta concorrenza, con Mertens, Zielinski e non solo. Carlo troverà la migliore soluzione, sfruttando in modo intelligente l’ottima base costruita da Sarri. Del quale ho ammirato un allenamento nella scorsa annata. Intanto in città sembra essersi già integrato al meglio. Si muove come deve, sa già dove andare, e se gli dovesse servire qualcosa, basta bussare. Chiunque lo aiuterà”.

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!