Home Rassegna stampa - Prime Pagine dei Quotidiani Sportivi Rassegna stampa sportiva del 3 settembre 2018: che disastro Napoli

Rassegna stampa sportiva del 3 settembre 2018: che disastro Napoli

rassegna stampa Napoli
La rassegna stampa Napoli di oggi con i titoli di apertura dei principali quotidiani

Rassegna stampa sportiva di lunedì 3 settembre 2018. Le prime pagine di oggi.

CORRIERE DELLO SPORT – Un brutto Napoli cade malamente a Genova contro la Sampdoria. Prima una doppietta di Defrel, poi il super-gol dell’ex Quagliarella affossano gli uomini di Ancelotti che sfiorano solo nel secondo tempo il gol. Male la linea difensiva degli azzurri sempre esposta a continui contropiedi di Saponara e compagna: dopo la sosta Ancelotti dovrà registrare molte cose. Il dato negativo più significativo di questo inizio di campionato per Insigne e compagni è proprio questo come svelato da Opta Paolo: “Il Napoli ha subito sei gol coi primi sei tiri nello specchio della porta subiti finora in questo inizio di campionato. Bersaglio”. Ogni tiro, un gol. Ancora una volta Ospina è stato incolpevole sui gol subiti: dalla fucilata di Defrel sotto la traversa al gol di tacco nell’angolino di Quagliarella. Proprio l’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport” apre in prima pagina con il titolo “Squagliarella. Il tacco magico di Fabio scioglie le speranze di rimonta del Napoli (Primo tempo orribile). Ancelotti: ‘Regaliamo’”.

Gazzetta dello Sport, “Non c’è l’anti-Juve”

GAZZETTA DELLO SPORT – La sconfitta del Napoli a Genova apre già a numerosi dibattiti. “Non c’è l’anti-Juve”, il titolo in prima pagina dell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, che poi aggiunge: “Cade anche Ancelotti, abbattuto dalla Samp“.

IL MATTINO – Infine, anche l’edizione de “Il Mattino” è severa nei confronti della squadra azzurra: “Napoli, che disastro. Tre schiaffi dalla Samp. E’ allarme difesa. Si salvano solo Ounas e Allan, bocciati Verdi e Diawara. Ma adesso nessuno ritiri fuori Sarri”.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!