Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Mertens-Milik, il belga infiamma il duello: “Le cose cambieranno”

Mertens-Milik, il belga infiamma il duello: “Le cose cambieranno”

Mertens Milik
Mertens-Milik, Napolicalciolive (©Getty Images)

Mertens Milik – Un ballottaggio che sembra non essere destinato a finire: il belga è sicuro del fatto che le cose cambieranno, ma chi sarà il titolare?

Ottimo, ma non eccellente: l’avvio di campionato di Dries Mertens non è certo da incorniciare. Nonostante il gol vittoria col Milan, il belga non è mai sembrato a suo agio nel nuovo gioco portato da Ancelotti al Napoli. Non sarà mica un caso se per lui sono arrivati solo alcuni minuti dalla panchina, eppure il ‘folletto’ la pensa diversamente a riguardo: la sua titolarità non è messa in discussione. “Ho parlato col mister – ha dichiarato – ed ha capito la situazione. Le cose cambieranno”. Una sentenza, la sua, che non lascia spazio a dubbi o insinuazioni. Scavalcare Milik dopo l’ottimo precampionato non sarà impresa facile, e per questo si può ipotizzare una concomitanza in attacco.

Mertens-Milik, il belga pronto a rimettersi in gioco

Ma il piccoletto, infondo, ha sempre avuto la meglio contro avversari pesanti il doppio, e non teme alcun tipo di sfida. Del resto è stata la sua determinazione a prevalere quando le cose potevano mettersi male, per lui come per il Napoli stesso. L’infortunio del polacco, il primo, fece scoprire a Sarri, e a Mertens, doti fin prima nascoste: il trentunenne è adatto a giocare anche da prima punta, dopo una carriera passata a scorrere sulla fascia. Ed ora che è nuovamente tempo di cambiare e mettersi in gioco, l’ex PSV non si farà certo scoraggiare. Che sia in compagnia di Milik o al suo posto non importa, vuole riprendersi il posto da titolare che si è guadagnato con tanto sudore e fatica.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!