Home Le Rubriche di napolicalciolive.com “McDonald’s Arena”, la nuova idea di De Laurentiis a Napoli

“McDonald’s Arena”, la nuova idea di De Laurentiis a Napoli

De Laurentiis conferenza stampa Bari
De Laurentiis conferenza stampa Bari

Idea nuova per la costruzione dello stadio da parte del presidente De Laurentiis. Approcci con la McDonald’s per il progetto, come ha svelato l’edizione odierna di “Cronache di Napoli”.

La mente imprenditoriale del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è sempre in movimento. Come riportato dall’edizione odierna di Cronache di Napoli, il numero della società partenopea avrebbe mosso i primi approcci con la McDonald’s per la costruzione di un nuovo stadio a Napoli che potrebbe così chiamarsi “McDonald’s Arena“.  L’indiscrezione va verificata nei prossimi giorni, ma l’idea di De Laurentiis per la costruzione di un nuovo impianto è più attuale che mai. Il presidente del Napoli non sta a guardare, come confermano nuove dichiarazioni di questa mattina: “Se ci fosse la possibilità comprerei l’Hajduk. Abbiamo giocato a Spalato una partita amichevole. Se Reja viene ad allenare a Spalato? Dovreste chiederlo al presidente dell’Hajduk. Io sono sempre in contatto con Reja. Costantemente, lo chiamo da anni ormai, da quando sono tornato in Serie A, gli chiedo di venire a Napoli per aiutarmi e lui rifiuta. Ecco perché sono stato sorpreso dal fatto che mi ha detto che ‘volentieri’ sarebbe venuto all’Hajduk”.

“McDonald’s Arena”, e il San Paolo cosa farà?

La querelle tra Comune di Napoli e Società Sportiva Calcio Napoli non tende a placarsi. A causa degli eccessivi prezzi imposti dalla società partenopea per la prossima sfida di campionato contro la Fiorentina, finora sono stati venduti meno di 20mila tagliandi. Un risultato atteso un po’ da tutti, che testimonia ancora una volta una differenza sostanziale di idee tra le due parti. Il San Paolo, infine, rappresenta la storia del calcio a Napoli e un possibile allontanamento della squadra azzurra dall’impianto di Fuorigrotta sarebbe davvero un brutto colpo da digerire.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!