Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Meret, l’agente: “Serve pazienza ma non c’è niente da preoccuparsi”

Meret, l’agente: “Serve pazienza ma non c’è niente da preoccuparsi”

Infortunio Meret

L’agente di Meret ha scambiato alcuni messaggi con Auriemma riguardo i tempi di recupero del suo assistito. Per il portiere del Napoli bisognerà pazientare ancora un po’

Per quanto riguarda il ritorno in campo del portiere del Napoli Alex Meret da alcuni mesi fermo ai box per infortunio, slitta il rientro. Lo scrive l’edizione di oggi del quotidiano ‘La Repubblica’ in secondo cui sarà necessario ancora un altro mese all’estremo difensore azzurro prima di poter giocare assieme ai suoi compagni di squadra, sempre che non compaiano altri problemi: “Il giovane continua ad avvertire dolore al braccio, e la sensibilità del pollice della mano sinistra non è ancora al 100%. Colpa dei postumi dell’intervento chirurgico nel quale gli è stata impiantata una placca di sostegno al braccio stesso”. Ci sarebbero poi complicazioni dal punto di vista psicologico che questo infortunio ha causato. Il portiere infatti sarebbe ancora titubante nel compiere interventi in tuffo, con gli allenamenti che non risulterebbero ancora raggiungere un picco di intensità come dovrebbe essere. Sarà possibile rivederlo verso la fine di ottobre.

Napoli, l’agente di Meret: “L’intervento è tutto ok”

A microfoni spenti a ‘Radio Marte’, l’agente di Alex Meret ha tentato a rassicurare l’ambiente sul rientro del suo assistito. Queste le parole del giornalista Raffaele Auriemma: “Ho scambiato alcuni messaggi con l’agente del portiere del Napoli Alex Meret, Federico Pastorello, al quale ho chiesto se effettivamente ci fossero dei problemi per quanto riguarda il suo rientro, oppure se l’intervento al braccio non fosse andato bene – ha riportato ‘CalcioNapoli24.it’ – Lui mi ha risposto con queste parole: ‘Non c’è niente di cui preoccuparsi, serve solo un po’ di pazienza. L’intervento è tutto ok'”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!