Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, Ancelotti cambia tutti tranne tre: Hysaj, Koulibaly e Insigne intoccabili

Napoli, Ancelotti cambia tutti tranne tre: Hysaj, Koulibaly e Insigne intoccabili

ancelotti conferenza champions
Carlo Ancelotti in conferenza stampa Champions ©Getty Images

Previsto turn-over anche domani contro il Parma. Ancelotti cambierà ancora qualche pedina in vista del big-match di sabato prossimo contro la Juventus, ma ci sono tre intoccabili.

Mai sottovalutare l’avversario. Carlo Ancelotti non vuole cali di concentrazione in vista della sfida in programma domani sera al San Paolo contro il Parma. La squadra emiliana, guidata da Roberto D’Aversa, è reduce da una serie di risultati importanti: dalla vittoria a San Siro contro l’Inter ai tre punti conquistati al Tardini contro il Cagliari. Prestazioni convincenti in questo avvio di campionato anche da parte degli ex Sepe e Inglese, autore già di due reti in cinque partite. Per la sfida di domani Ancelotti proverà a far ruotare ancora una volta i suoi uomini a disposizione anche in vista del big-match contro la Juventus in programma sabato prossimo. Finora l’unico giocatore ad non essere stato impiegato (a parte gli infortunati Meret e Younes) è Kevin Malcuit, che potrebbe fare così il suo debutto stagionale in maglia azzurra proprio domani. Hysaj, Koulibaly e Insigne, invece, rappresentano gli intoccabili per Ancelotti: i tre giocatori azzurri sono quelli che hanno totalizzato più minuti finora come ha svelato l’edizione odierna de “Il Mattino”. Il talento di Frattamaggiore, schierato sempre da titolare ed autore di 4 reti in 5 partite in Serie A, potrebbe così rifiatare contro il Parma in vista della super sfida contro la Juventus.

Napoli, i cambiamenti in base alle sfide

Da Sarri ad Ancelotti, è cambiata così l’idea del turn-over della squadra azzurra. Ma quella del tecnico di Reggiolo sembra essere un’idea meno scientifica rispetto a quella dell’altro ex allenatore dei partenopei, Rafa Benitez, che rivoluzionava interamente l’intera formazione. Ancelotti prova a preparare le sfide cercando di sorprendere gli avversari con tre/cinque cambi senza strafare. Infine, in difesa, come ha riportato “Il Mattino” quelli che hanno giocato di più senza mai essere neppure sostituiti (540 minuti in campo) sono Hysaj e Koulibaly, mentre tra i centrocampisti, quelli impiegati di più sono Allan con 451 minuti e Zielinski con 448 minuti


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!