Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Italia-Ucraina, Insigne da attaccante nel 4-3-3: nuovo ruolo per l’azzurro

Italia-Ucraina, Insigne da attaccante nel 4-3-3: nuovo ruolo per l’azzurro

Insigne
Lorenzo Insigne, Napoli Liverpool © Getty Images

Lorenzo Insigne sarà il punto di riferimento in attacco dell’Italia nell’amichevole di questa sera a Genova contro l’Ucraina. 

Da esterno ad una posizione più centrale. L’idea dell’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, di avvicinarlo all’area di rigore avversaria potrebbe prendere forma anche in Nazionale a partire da questa sera nell’amichevole di Genova tra Italia e Ucraina. Il Ct Mancini sembra intenzionato a schierare il talento del Napoli da vero centravanti in alternanza con Bernardeschi nel 4-3-3 azzurro. A centrocampo ci sarà Jorginho in cabina di regia con Verratti e il giovane Barella come interni: in difesa spazio a Florenzi, Bonucci, Chiellini e Criscito. Tanti gli attestati di stima nei confronti di Insigne da parte dello stesso Mancini che ha esaltato in conferenza stampa le qualità del fantasista partenopeo: “Insigne ha cambiato ruolo nelle ultime partite e continua a segnare gol importanti. Bernardeschi continua ad essere un giocatore importante. Il campionato dà delle idee e sta a noi seguirle”.

Italia-Ucraina, le probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Criscito; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Bernardeschi, Insigne. A disposizione: Sirigu, Perin, Cragno, Acerbi, Biraghi, Tonelli, Piccini, Emerson, Bonaventura, Gagliardini, Pellegrini, Berardi, Caprari, Giovinco, Immobile, Lasagna. Ct: Mancini

Ucraina (4-2-3-1): Pyatov; Karavaev, Kryvtsov, Rakitskiy, Matvienko; Stepanenko, Malinowski; Yarmolenko, Marlos, Konoplyanka; Yaremchuk. A disposizione: Boyko, Burda, Buyalskyy, Danchenko, Kacheridi, Lunin, Makarenko, Seleznov, Dyfochuk, Tsurikov, Tsygankov, Zinchenko. Ct: Shevchenko


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!