Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Comune, Auricchio: “Napoli, nuovi contatti. San Paolo verso convenzione”

Comune, Auricchio: “Napoli, nuovi contatti. San Paolo verso convenzione”

Lavori San Paolo
Stadio San Paolo

Si vede finalmente il sereno nei rapporti tra il Comune ed il Napoli riguardo la gestione ed i lavori allo stadio San Paolo

Gli scontri che si sono protratti per lungo tempo sullo stadio San Paolo sembrano ormai essere un lontano ricordo e pare dunque ora probabile che tra le parti si giunga alla firma della convenzione. Lo conferma anche il capo gabinetto del Comune di Napoli Attilio Auricchio che ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando sulle frequenze di ‘Radio Marte’: “Il dialogo col Napoli è ripreso negli scorsi giorni, abbiamo messo a punto un lavoro che dovrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane, e che dovrebbe mettere in atto un lavoro almeno per i prossimi cinque anni. Il tema dei 99 anni potrà essere trattato nei prossimi tempi, ora la necessità è quello di governare il processo di gestione dell’impianto, poi ci sarà tempo per decidere. Le istituzioni raggiungono risultati per il bene pubblico”.

Napoli, Auricchio: “Siamo arrivati anche ad invettive al limite dell’esilarante”

Auricchio aggiunge: “Siamo arrivati in alcuni momenti storici anche recenti ad invettive al limite dell’esilarante, so che il presidente non è esperienza tecnica e amministrativo-burocratiche, se un ragionamento arriva dal presidente non mi offendo. L’impostazione consentirà all’amministrazione comunale di rientrare nelle spese, è un’operazione che considera il rientro delle somme inserite nei nostri bilanci. Il prossimo passo? È favorito dall’ottimo lavoro che sta svolgendo il commissario delle Universiadi, ha favorito anche la messa al tavolo di tutte le componenti compresa la società di calcio. Il primo tema che dovremo risolvere è la firma della convenzione, il presidente lo sa bene”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!