Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Fantacalcio, Tonelli svela: “Albiol faceva quello spagnolo, anche a Reina piaceva”

Fantacalcio, Tonelli svela: “Albiol faceva quello spagnolo, anche a Reina piaceva”

Sampdoria-Napoli Tonelli
Lorenzo Tonelli © Getty Images

Lorenzo Tonelli, ex difensore del Napoli e attualmente alla Sampdoria, si è confessato ai microfoni di Fantagazzetta.com parlando anche di fantacalcio. 

Una nuova vita per Lorenzo Tonelli. Il gol decisivo a Bergamo contro l’Atalanta, la convocazione in Nazionale con il Ct Mancini: l’ex difensore del Napoli è tornato a gioire dopo il calvario in maglia azzurra. Poche le presenze sotto la gestione con Sarri in tre anni con il toscano che ha deciso in estate di cambiare così aria volando a Genova per vestire la maglia della Sampdoria. Ai microfoni di Fantagazzetta.com il centrale blucerchiato: “Diciamo che non mi aspettavo un inizio così positivo per quanto riguarda me. Pero’ sapevo che potevo aiutare in qualche modo la squadra a fare prestazioni positive. Se la squadra ottiene buoni risultati, di conseguenza poi si riflettono su di te. Quindi viene tutto di conseguenza. Il calcio è bello e brutto per questo motivo: in un momento sei l’uomo più forte del mondo, l’altro se sbagli sei il più scarso di tutti”. L’ex Empoli ha svelato i personali obiettivi stagionali: “Spero di fare almeno una trentina di partite. Devo comunque essere gestito nei carichi di lavoro, ma sto bene. Ho giocato cinque partite su otto, è un buon numero. Devo solamente essere bravo nella gestione dei carichi di lavoro durante la settimana in modo da arrivare al meglio alla partita”.

Fantacalcio, Tonelli su Albiol e Reina

Lorenzo Tonelli, infine, ha parlato anche della passione che smuove migliaia di italiani, il fantacalcio, svelando anche diverse curiosità sugli ex compagni di squadra: “Qui a Genova non ne abbiamo parlato. A Napoli se non erro c’era Raul Albiol che lo faceva, però non quello italiano ma lo spagnolo. Non mi ricordo bene, ma forse anche Reina lo faceva”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!