Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News San Paolo, dal Comune: “No alla concessione, sì a offerte di acquisto”

San Paolo, dal Comune: “No alla concessione, sì a offerte di acquisto”

Napoli-Genoa tabellino
FOTO: Twitter @sscnapoli

Importanti dichiarazioni provenienti dal capo gabinetto del Comune di Napoli Attilio Auricchio sulla questione relativa allo stadio San Paolo

Dopo lunghi mesi di scontri, botta e risposta da una parte all’altra, sembra essere tornato il sereno tra il Comune ed il Napoli. Finalmente le due parti avrebbero trovato un punto d’incontro per quanto riguarda lo stadio San Paolo. L’impianto di Fuorigrotta infatti non è più oggetto di scontri quanto piuttosto al centro di un’intesa che alcune settimane fa pareva essere davvero insperata se non addirittura del tutto impossibile. Questo almeno è quanto traspare dalle parole di Attilio Auricchio, capo gabinetto del Comune di Napoli, attraverso il suo intervento sulle frequenze di ‘Radio Kiss Kiss’.

Napoli, apertura del Comune all’acquisto dello stadio San Paolo

“È importante avere una sinergia con il Napoli perché abbiamo dedicato delle risorse al San Paolo. Per le Universiadi ci teniamo a mettere veramente a nuovo l’impianto con tutta una serie di interventi già in atto. Concessione per 99 anni al Napoli? Questo non è un argomento all’ordine del giorno, ora dobbiamo regolamentare questo rapporto per i prossimi anni, il San Paolo è un bene della città e non lo svendiamo. Se ci dovesse essere invece offerta di acquisto da parte del presidente del Napoli la valuteremo. Onestamente mi è parso eccessivo che De Laurentiis abbia fatto il pazzo per quattro lavori di ristrutturazione, una vera boutade estiva”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!