Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Chiave tattica PSG-Napoli: difesa e contropiede per battere i francesi

Chiave tattica PSG-Napoli: difesa e contropiede per battere i francesi

Chiave tattica PSG-Napoli
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Chiave tattica PSG-Napoli – Gli azzurri si affideranno alla solidità difensiva per resistere ai colpi dei fuoriclasse parigini, poi proveranno a sorprenderli in contropiede.

Si preannuncia una grande partita al Parco dei Principi stasera. Per la terza giornata di Champions League, infatti, scenderanno in campo due dei club più in forma del momento: PSG e Napoli. Gli azzurri affrontano per la prima volta da avversario Edinson Cavani, ora più che mai alla ricerca di gol in un momento non proprio brillante dal punto di vista realizzativo. Dall’altra parte, però, c’è un Carlo Ancelotti voglioso di rivincita in quel di Parigi, dove circa un anno fa perse col suo Bayern lasciandoci le penne. “Avevo la fiducia di 4 o 5 calciatori, ora sento quella di tutta l’ambiente napoletano. Questo cambia tutto”, ha detto ieri in conferenza stampa. Le motivazioni per vincere, per entrambe le squadre non mancano, ma ai campani basterebbe anche raccogliere un solo punto e concentrare le energie per la gara di ritorno, dove il San Paolo darà una grossa mano.

Chiave tattica PSG-Napoli: arginare i francesi

Ma il mister, sempre in conferenza, ha anche annunciato dei cambiamenti in vista del PSG. Ha parlato di ‘diversa strategia’ da adottare rispetto a quella utilizzata con il Liverpool, che pure si rivelò vincente. Se dunque contro i ‘reds’ la squadra si gettò in avanti annullando completamente gli avversari, ora è lecito aspettarsi un Napoli più attendista. La chiave tattica potrebbe essere questa: difesa e contropiede. Gli azzurri punteranno con ogni probabilità sulle sicurezze ritrovate nel reparto arretrato per impedire ai vari fuoriclasse parigini (Cavani, Neymar, Mbappè, Di Maria ecc.) di arrivare dalle parti di Ospina. Poi Ancelotti proverà a sorprendere i francesi cogliendoli alla sprovvista e puntando sulle ripartenze: servirà tutta la velocità degli esterni per arrivare con pochi tocchi nella porta avversaria. Sarà difficile arginare i talenti della formazione in blu, ma i partenopei dovranno rimboccarsi le maniche e stringere i denti. Il passaggio del turno passa anche da questa sfida.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!