Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Analisi e statistiche di Napoli-Empoli: vittoria cinica per Ancelotti

Analisi e statistiche di Napoli-Empoli: vittoria cinica per Ancelotti

Statistiche Napoli-Empoli
Napoli-Empoli, ©Getty Images

Analisi e statistiche Napoli-Empoli – I numeri della squadra azzurra che torna a vincere in campionato contro una formazione molto forte.

Il Napoli torna a gioire dopo la delusione dei giorni scorsi. In città torna l’euforia in un momento chiave dell stagione, quello che precede la sfida contro il PSG, molto importante in fase qualificazione agli ottavi. Contro l’Empoli sono stati spediti in rete ben 5 palloni. Unica macchia il gol subito da Caputo, con un’azione degli ospiti che ha tagliato fuori, in pochi tocchi, difesa e centrocampo azzurri. Nel complesso la gara è stata equilibrata, ma sul piano del palleggio si è distinto l’Empoli di Andreazzoli. I partenopei sono stati però cinici, sfruttando la maggior parte delle occasioni capitate in ripartenza. Enorme Dries Mertens, ma enorme anche Kalidou Koulibaly in difesa, che ha risolto parecchie situazioni complicate. La cattiveria agonistica dei padroni di casa ha avuto la meglio su una squadra forte, veloce e compatta, ma troppo assente nell’area protetta da Karnezis.

Statistiche Napoli-Empoli: i numeri

I numeri di Napoli-Empoli dicono che la vittoria azzurra è merito della concretezza e della brillantezza dei suoi attaccanti. Se infatti il palleggio è stato l’aspetto che ha caratterizzato la partita degli uomini di Andreazzoli (47% a 53% il possesso palla), è vero anche che la direzione dei tiri è stata quasi esclusivamente verso l porta difesa da Provedel. 19 tiri (12 nello specchio) contro gli 11 degli ospiti (di cui però soltanto 4 hanno trovato lo specchio). Calci d’angolo nettamente a favori dei neopromossi, che ne hanno conquistati 7 contro gli 0 del Napoli. 3 le occasioni nitide azzurre a 1, e 4 i contropiedi e 0 per gli avversari. Anche il dato sulle palle intercettate da ragione agli uomini di Ancelotti: 18 a 11. Una partita difficile, dunque, ma che i partenopei hanno saputo gestire nel migliore dei modi, sfruttando bene le ripartenze e lasciando pochi spazi ai rivali.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!