Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-PSG 1-1, le pagelle: Insigne c’è, super Allan

Napoli-PSG 1-1, le pagelle: Insigne c’è, super Allan

Napoli PSG pagelle
Napoli PSG ©Getty Images

Le pagelle di Napoli-PSG, partita valida per la quarta giornata del gruppo C della fase a gironi di Champions League. 

Finisce in perfetta parità la sfida al San Paolo tra Napoli e PSG. Insigne dagli undici metri risponde al gol di Bernat con gli azzurri che avrebbero anche meritato il successo dopo un primo tempo opaco. Le pagelle del match:

Ospina 6 – attento e preciso sulle conclusioni di Neymar e compagni. Incolpevole sul gol di Bernat.

Maksimovic 6,5 – non soffre quasi mai le avanzate di Mbappé e Neymar (76′ Hysaj sv)

Albiol 6,5 – in coppia con Koulibaly è uno dei migliori difensori d’Europa. Sottovalutato da tanti, lo spagnolo si è contraddistinto per una prestazione senza sbavature.

Koulibaly 6,5 – insuperabile per quasi tutta la durata del match. In occasione del gol di Bernat potrebbe fare di più chiudendo il centro della porta, ma la sua prova è stata ancora una volta da incorniciare.

Mario Rui 6,5 – uno dei pochi ad essere pimpanti nel primo tempo, nella ripresa aiuta la manovra offensiva degli azzurri.

Callejon 6,5 – il solito tuttofare del Napoli. Aiuta Maksimovic e i centrocampisti in fase di non possesso, si procura il rigore che poi Insigne trasforma con disinvoltura.

Allan 7 – lotta su ogni pallone come fa in tutte le partite. Un vero e proprio guerriero che pressa in ogni dove il suo connazionale Neymar.  Le sue statistiche sono impressionanti: 47/52 passaggi completati (90.4%), 8/11 tackle vincenti, 9 palloni recuperati
1/2 dribbling vincenti.

Hamsik 6,5 – fa girare la palla con due tocchi al massimo. E’ il faro del centrocampo del Napoli nel suo nuovo ruolo che gli calza a pennello.

Fabiàn Ruiz 6 – primo tempo da dimenticare, mentre nei primi minuti nella ripresa è imprevedibile come tutti gli azzurri. (71′ Zielinski 6 – non punge più di tanto, si preoccupa soprattutto della fase difensiva negli ultimi minuti)

Mertens 6 – si sveglia soltanto nella ripresa con azioni pericolose davanti a Buffon. Male nella prima frazione di gioco. (83′ Ounas 6 – fa respirare la squadra negli ultimi minuti procurandosi diversi punizioni fondamentali)

Insigne 7 – si presenta dagli undici metri davanti a Buffon senza tensione. Rigore da applausi.

All. Ancelotti 6,5 – prepara ancora una volta la partita nei minimi dettagli.

Napoli-PSG 1-1, il tabellino del match

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic (76′ Hysaj), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz (71′ Zielinski); Mertens (83′ Ounas), Insigne. A disp.: Karnezis, Malcuit, Diawara, Milik. All.: Ancelotti.

PSG (3-4-3): Buffon; Marquinhos, Silva, Kehrer; Meunier (73′ Kimpembe), Verratti, Draxler, Bernat; Di Maria (77′ Cavani), Mbappè, Neymar. A disp.: Areola, Diaby, Nsoki, Rabiot, Choupo-Mouting. All.: Tuchel.

ARBITRO: Kuipers (Olanda).

Reti: 47’pt Bernat (PSG), 18′ st Insigne (N)

Ammoniti Ruiz (N); Mbappè, Kehrer, Verratti, Neymar (B). Recupero: 2’pt e 4’st. Calci d’angolo 8 a 4 per il Napoli.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!