Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Chievo, la prima volta di Younes: panchina per il tedesco

Napoli-Chievo, la prima volta di Younes: panchina per il tedesco

Amin Younes potrebbe essere convocato per la prima volta da Carlo Ancelotti. Il tedesco, recuperato completamente dopo l’infortunio, si siederebbe in panchina contro il Chievo. 

“Tutto è bene quello che finisce bene”, s’intitolava una commedia shakespeariana ispirata ad una novella di Boccaccio. Il proverbio sembra incarnare proprio la storia di Amin Younes, recuperato completamente dopo la rottura del tendine d’Achille. Il giocatore del Napoli, fermo ormai da tanti mesi, potrebbe sedersi per la prima volta in panchina domenica contro il Chievo Verona. L’esterno azzurro si sta allenando con il pallone già da diverse settimane ed è pronto per mettersi a disposizione di Carlo Ancelotti. Potrebbe essere della gara anche Faouzi Ghoulam, terzino algerino out dallo scorso primo novembre durante la sfida di Champions contro il Manchester City. Due “acquisti” che entreranno a breve nelle rotazioni del tecnico di Reggiolo per competere su tutti i fronti.

Se non vuoi perderti tutte le notizie su Younes CLICCA QUI!

Napoli-Chievo, le probabili scelte dei due allenatori

Ancelotti sembra intenzionato a confermare il suo sistema di gioco, il 4-4-2. In porta spazio a Karnezis con la retroguardia a quattro composta da Malcuit, Albiol, Koulibaly e Hysaj dirottato sulla fascia sinistra. A centrocampo spazio a Diawara, che ha trovato fin qui un minutaggio limitato, ed Allan, fresco d’esordio con il Brasile. Sugli esterni pronti Callejon e Fabian, mentre in attacco giocheranno Insigne e Mertens. Turno di riposo per Milik. Ecco le scelte dei due allenatori:

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Diawara, Fabian; Insigne, Mertens. All.Ancelotti

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini, Birsa; Stepinski. All.: Di Carlo

LEGGI ANCHE —> Napoli-Chievo, Ghoulam verso l’esordio dopo oltre un anno


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!