Ag. Malcuit: “Ancelotti lo ha aiutato. Lo scetticismo è diventata curiosità”

Agente Malcuit
Kevin Malcuit ©Getty Images

Intervistato sulle frequenze di Radio Kiss Kiss nel corso della trasmissione Radio Goal, Bruno Satin, agente di Malcuit, ha parlato del terzino del Napoli.

Queste le parole di Bruno Satin, agente di Kevin Malcuit, sul sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League che vedrà il Napoli contro lo Zurigo e del suo assistito che si sta facendo strada nell’organico allenato da Carlo Ancelotti: “Lo Zurigo sembra una squadra alla portata del Napoli che però dovrà giocare con cautela. Già passare il turno è stata un’impresa per lo Zurigo e speriamo che il cammino in Europa per il Napoli non si complichi. La rosa del Napoli è ampia, Ancelotti li sta utilizzando tutti e questo vuol dire che sono tutti utili e nessuno è indispensabile”.

Per leggere altre notizie su Malcuit —> CLICCA QUI

Ag. Malcuit: “Sono soddisfatto di Malcuit che si è inserito bene nel Napoli”

Su Malcuit: “Sono soddisfatto di Malcuit che si è inserito bene nel gioco e nello spogliatoio del Napoli. Oltretutto, il fatto che Ancelotti parli anche francese, è un aiuto per il mio assistito e sono felice che pian piano stia dimostrando il suo valore. Adesso non c’è più lo scetticismo che lo circondava al suo arrivo, anzi ora c’è curiosità di vederlo sempre all’opera. Ancelotti è uno dei più grandi allenatori e per me le sue scelte sono sempre giuste. Malcuit e Ghoulam sono simili: spingono molto, saltano l’uomo e mettono qualità nel cross e con loro in campo, difendere per gli avversari diventa difficile”.

LEGGI ANCHE —> Sorteggi EL, sarà Zurigo-Napoli: alla scoperta degli svizzeri