Napoli-SPAL, se Rog non dovesse trovare spazio possibile la cessione a gennaio

0
23
Napoli-spal rog
Rog, se non troverà spazio in Napoli-SPAL sarà cessione a gennaio? ©Getty Images

L’impegno prenatalizio degli azzurri vedrà il match Napoli-SPAL andare in scena al ‘San Paolo’. E se non dovesse esserci Rog resterà una sola soluzione.

Marko Rog sarà un osservato speciale in Napoli-SPAL di sabato prossimo. Il 23enne centrocampista croato è sparito dai radar nelle ultime settimane. E la sua esclusione nella partita vinta a Cagliari ha sorpreso più di uno. Alla vigilia della trasferta in terra sarda Rog era accreditato infatti di ricevere una maglia da titolare. Alla fine però Carlo Ancelotti ha fatto altre scelte. Il gol segnato all’Udinese ad ottobre pareva poter essere un trampolino di lancio importante verso quella che sarebbe dovuta essere una stagione di rilievo, in un Napoli che ha scelto di rendere protagonisti tutti i suoi effettivi. Ma non per tutti è così, e tra le rade eccezioni della gestione Ancelotti figura proprio il croato, pagato due anni fa 13,5 milioni di euro ma che non ha mai potuto fornire un contributo all’altezza di questa spesa importante. Se nemmeno nell’impegno di campionato prenatalizio che si presenta dal coefficiente di difficoltà non certo elevato non dovesse esserci spazio per lui, a questo punto sarebbe lecito porsi i dovuti interrogativi sul conto del giocatore.

Rog, la cessione in prestito a gennaio sembra plausibile

Il calciomercato invernale aprirà i battenti tra due settimane e fino al prossimo 18 gennaio, e non sembra affatto difficile già ora presagire alla possibilità che il Napoli ceda Rog in prestito, magari a qualche altra squadra di Serie A, per consentirgli di trovare un minutaggio maggiore. A lui sembra essersi interessata la Fiorentina, delusa da quanto fatto finora dal suo connazionale, amico ed ex compagno di squadra alla Dinamo Zagabria, Marko Pjaca. L’elevato ingaggio (circa 1,5 mln all’anno) e le altrettanto alte pretese del Napoli però starebbero frenando la possibilità di vedere il calciatore in Toscana. Fino ad ora Rog è sceso in campo in sole 10 circostanze (2 in Champions League) e solo una volta per una partita intera. I 271′ stagionali rappresentano uno score troppo esiguo per poter essere contenti della situazione. Su di lui ci sarebbe anche il Parma degli ex azzurri Sepe, Grassi, Dezi, Ciciretti ed Inglese.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Hysaj verso il Chelsea: 40 milioni la valutazione