Napoli-SPAL, le probabili formazioni: sorpresa Meret e Rog dal 1′

0
28
Liverpool-Napoli Ancelotti
Carlo Ancelotti in Liverpool-Napoli ©Getty Images

Il Napoli scenderà nuovamente in campo sabato 22 dicembre alle 15 al San Paolo contro la SPAL. Le probabili scelte di Ancelotti e Semplici.

In campo prima di Natale. Il Napoli affronterà sabato 22 dicembre alle 15 la SPAL al San Paolo. Carlo Ancelotti sembra intenzionato a confermare il 4-4-2 con diversi dubbi di formazione. Tra i pali potrebbe esserci nuovamente Alex Meret, che ha superato il problema alla spalla che lo ha tormentato negli ultimi giorni. In difesa spazio a Malcuit con Ghoulam sull’out sinistro: al centro giocheranno Maksimovic e Albiol. Possibile turno di riposo a Koulibaly in diffida. Sulle corsie esterne agiranno a destra Callejon e Fabian a sinistra con Rog e Hamsik a comporre la diga di centrocampo. In attacco spazio al duo formato da Insigne e Mertens. Arek Milik potrebbe partire inizialmente dalla panchina, ma con il talento di Frattamaggiore in diffida Ancelotti potrebbe pensare ad una scelta conservativa in vista del big-match in programma a San Siro contro l’Inter il 26 dicembre.

L’allenatore della SPAL, Leonardo Semplici, invece, cercherà di contrastare il Napoli con il solito sistema di gioco, il 3-5-2. In porta ci sarà Gomis con la difesa a tre Cionek, Vicari e Felipe. Sulle fasce giocheranno Lazzari e Fares con Valoti, Schiattarella e Kurtic in mezzo al campo. Petagna ed Antenucci il tandem offensivo della squadra estense.

Per leggere altre notizie su Napoli-SPAL —> CLICCA QUI

Napoli-SPAL, le scelte dei due allenatori

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Albiol, Ghoulam; Callejon, Rog, Hamsik, Fabian; Insigne, Mertens. All. Ancelotti

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Valoti, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. All. Semplici