Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Inter-Napoli, il servizio Sky che inchioda Mazzoleni sul caso Koulibaly

Inter-Napoli, il servizio Sky che inchioda Mazzoleni sul caso Koulibaly

Sarri su Koulibaly
Kalidou Koulibaly ©Getty Images

‘Sky Sport’ ha reso noti gli audio degli speaker di San Siro in Inter-Napoli a seguito dei quali l’arbitro Mazzoleni avrebbe mancato di rispettare il protocollo di Uefa e FifPro.

Interessante servizio trasmesso da ‘Sky Sport’ che è tornata sugli episodi di razzismo nei confronti di Kalidou Koulibaly in Inter-Napoli seguendo passo passo come il direttore di gara Paolo Silvio Mazzoleni ha mancato di rispettare quanto stabilito da Uefa e FifPro in casi come questi: “Al 5′ Koulibaly riceve i primi versi razzisti, dopo qualche minuto arriva il primo annuncio. E il primo passo del protocollo in tre fasi di Uefa e FifPro e recepito in Italia. Solo il responsabile dell’ordine pubblico può sospendere definitivamente la partita, ma l’arbitro – informato dal quarto uomo su altri cori – non sospende temporaneamente la partita dopo il secondo annuncio al 27′ della ripresa, che doveva essere fatto fermando il gioco e radunando i calciatori a centrocampo “al prossimo richiamo dell’autorità competente l’arbitro sospenderà la partita”.

Per leggere altre notizie sul caso Koulibaly —> CLICCA QUI

Inter-Napoli, alla fine Mazzoleni doveva sospendere la partita

“Un mezzo annuncio difficile da percepire, fatto senza richiamare i calciatori come dice il protocollo. Episodio finale: prima dell’espulsione di Koulibaly piovono ululati nei confronti del difensore azzurro che doveva portare la sospensione momentanea della partita. Un difetto di attenzione dell’arbitro Mazzoleni”.

LEGGI ANCHE —> Infantino: “Caso Koulibaly, tristezza e sdegno. Basta razzismo nel calcio”