Home Rubriche Napoli-Lazio, ballottaggio Hysaj-Malcuit: l’albanese fuori da quasi un mese

Napoli-Lazio, ballottaggio Hysaj-Malcuit: l’albanese fuori da quasi un mese

CONDIVIDI
Ballottaggio Hysaj-Malcuit
Elseid Hysaj ©Getty Images

Ballottaggio Hysaj-Malcuit – Il terzino albanese lotta alla pari con il francese per un posto dall’inizio contro la Lazio: l’ultima presenza in campionato un mese fa.

Hysaj o Malcuit? Questo è il dilemma di Carlo Ancelotti che, come nella migliore delle tragedie shakespeariane si starà tormentando per trovare una soluzione ai suoi problemi. Lo ha detto più volte nelle interviste, il tecnico, di avere difficoltà nello scegliere le formazioni da mandare in campo volta per volta visto l’alto tasso di qualità presente tra tutti i membri che compongono la rosa napoletana. Le riflessioni dell’allenatore del Napoli, però, dovranno necessariamente soffermarsi su un punto che potrebbe essere cruciale: contro la Lazio al San Paolo sarebbe meglio schierare l’albanese o il francese sulla fascia destra arretrata? Una scelta, al sua, che potrebbe essere determinante anche in chiave mercato dopo le ‘minacce’ del procuratore di Elseid Hysaj nelle scorse settimane.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Mercato Napoli, Vinicius enigma: investimento futuro o pedina di scambio?

Ballottaggio Hysaj-Malcuit: altra bocciatura in arrivo per l’albanese?

L’ultima presenza del terzino ex Empoli nel campionato risale infatti allo scorso 22 dicembre, in occasione del match casalingo contro la SPAL. Oggi, a quasi un mese di distanza (complice anche la pausa di inizio gennaio), la sua unica presenza da titolare si riduce a quella ottenuta in Coppa Italia la scorsa settimana contro il Sassuolo. Match nel quale, peraltro, non ha convinto l’opinione pubblica. Se anche oggi dovesse essere relegato alla panchina, con Malcuit che sembra più vivace in fase offensiva, per lui arriverebbe un’ulteriore bocciatura difficile da mandare giù, dopo essere stato scalzato anche in Champions League da un più attento Maksimovic. Sarà la seconda parte di stagione a dare risposte sul suo futuro, e qualcosa lo si potrà capire già da stasera nella gara contro la Lazio.

LEGGI ANCHE —> Napoli-Lazio, scalpita Verdi: vuole ripartire bene nel 2019