Home Le Rubriche di napolicalciolive.com FINALE – NAPOLI-SAMPDORIA 3-0 (24′ Milik, 25′ Insigne, 89′ rig. Verdi): Koulibaly...

FINALE – NAPOLI-SAMPDORIA 3-0 (24′ Milik, 25′ Insigne, 89′ rig. Verdi): Koulibaly sfiora il tris

napoli-sampdoria insigne milik
Insigne e Milik tandem d’attacco in Napoli-Sampdoria © Getty Images

Napoli-Sampdoria 3-0 tabellino

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik (71′ Diawara), Zielinski; Insigne (83′ Verdi), Milik (90′ Ounas) 
A disp. 
Ospina, Karnezis, Ghoulam, Luperto, Malcuit, Albiol, Mertens. 
All. Ancelotti.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Ekdal (673′ Vieira), Jankto; Ramirez (53′ Saponara); Quagliarella, Defrel (59′ Gabbiadini). 
A disp. Rafael, Belec, Tavares, Ferrari, Tonelli, Trimboli, Yayi Mpie. 
All. Giampaolo.

MARCATORI: 24′ Milik, 25′ Insigne; 89′ rig. Verdi.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino.

AMMONITI: Jankto, Murru, Andersen;


93′ – FINALE! Napoli-Sampdoria 3-0.

90′ – Ounas entra al posto di Milik.

89′ – Parte Verdi, tiro…GOL! Che freddezza!

87′ – Attenzione, è rigore per il Napoli! E c’è Verdi dal dischetto.

87′ – Fallo di Andersen con la mano, giallo e punizione dal limite per il Napoli.

85′ – Koulibaly da destra penetra in area e tira, Audero gli dice di no!

82′ – Fuori Insigne e dentro Verdi. Il capitano ora è Callejon.

76′ – Ammonito Murru per fallo su Callejon.

75′ – Bellissima giocata della Sampdoria con un uno-due Quagliarella-Gabbiadini, ma Meret sventa tutto in uscita.

73′ – E nel Napoli fuori Hamsik tra gli applausi, c’è Diawara. Fascia di capitano ad Insigne.

73′ – Ultimo cambio nella Sampdoria: fuori Ekdal, dentro Vieira.

71′ – Andersen non ha nulla da perdere e tira da lontano, fuori di poco a Meret sicuramente battuto.

70′ – Koulibaly! Peccato! non riesce ad insaccare in scivolata a porta praticamente vuota su cioccolatino di Callejon. Questione di centimetri.

61′ – Tiro di Saponara, ma Meret compie una ottima parata distendendosi e trattenendo il pallone.

59′ – Giampaolo manda in campo l’ex Manolo Gabbiadini, esce un evanescente Defrel.

57′ – Sgroppate decise in pochi secondi prima di Koulibaly e poi di Mario Rui, belle azioni da parte di entrambi.

53′ – Cambio nella Sampdoria: entra Saponara per Ramirez.

53′ – Insigne tenta il jolly pescato alla grande sulla trequarti da Mario Rui, il suo tiro all’angolo alto viene però bloccato.

47′ – Ricomincia il match.

 Marek Hamsik a Sky Sport: “Stiamo riuscendo a tirare molto a porta, cosa che non ci è riuscita nelle ultime partite. Loro provano comunque a non farci giocare, noi però non dobbiamo fermarci nonostante i due gol. Il mio passaggio è stato magnifico? Lo è stata tutta la squadra”.

46′ – Finisce il primo tempo, che show questo Napoli-Sampdoria, 2-0 per ora il risultato.

40′ – Mischia in area ligure, poi segna Milik ma c’è fuorigioco di Maksimovic.

39′ – Audero, che parata! Bomba di Mario Rui, il portiere blucerchiato compie una grande parata!

38′ – Zielinski manca il 3-0! Il polacco riceve palla all’altezza del dischetto ma tira troppo frettolosamente e manda alto.

35′ – La Sampdoria non è doma e crea due buone occasioni, ma il Napoli non rischia.

31′ – Koulibaly mura Quagliarella, intervento imperioso.

26′ – Insigne è subito corso ad abbracciare Carlo Ancelotti dopo il gol.

25′ – Insigne manca un passaggio dalla sinistra e finisce a terra, Callejon però lo serve di nuovo e Lorenzo insacca con il destro sull’angolo più lontano! Audero la tocca ma invano.

25′ – E NE ARRIVA UN ALTRO!!!! INSIGNE!!!! GOOOOOLLL!!!!!!!!!!!!!!!!

24′ – Taglio magnifico di Hamsik che spacca il campo e trova Callejon, lo spagnolo aggredisce lo spazio e serve Milik, bravissimo anche il polacco!

24′ – MILIK GOOOOOLLLL!!!!!

19′ – Primo intervento di Meret: il friulano esce con decisione anticipando Quagliarella.

17′ – Colpo di testa di Gaston Ramirez, l’uruguaiano manca lo specchio.

14′ – Anche Insigne riesce a tirare, nonostante la pressione di due avversari: blocca di nuovo Audero.

13′ – Ed ancora Zielinski in mezzo, ed Audero trattiene. Napoli molto aggressivo in questo inizio di partita.

11′ – Ancora Napoli, il cross di Zielinski viene respinto da Audero!

10′ – Callejon col sinistro da fuori, alto!

6′ – Audero dal corner respinge coi pugni e salva i suoi.

5′ – Sortita offensiva di Koulibaly che mette in difficoltà la Samp.

2′ – Ritmi già molto alti.

1′ – Comincia Napoli-Sampdoria!

17.55 – Squadre in campo.

17.50 – Kevin Malcuit a Sky Sport: “Sono in una grande squadra e ho fiducia in un risultato positivo. La nostra difesa saprà fermare Quagliarella”.

17.40 – Arkadiusz Milik a Sky Sport: “Vogliamo dare tutto per vincere. elle ultime due gare non abbiamo fatto bene, ma ora c’è desiderio da parte di tutti di vincere oggi. Il bene del Napoli viene prima di tutto, vogliamo giocare il nostro calcio ed i nostri tifosi ci aiuteranno. Chi tira una eventuale punizione? Non ci sono soltanto io”.

17.20 – Riscaldamento per la Sampdoria, tutto lo stadio applaude l’ex Fabio Quagliarella.

17.10 – Stadio San Paolo non delle grandi occasioni: previsti meno di 20mila spettatori.

16.50 – Queste le formazioni ufficiali di Napoli-Sampdoria comunicate poco fa. Ancelotti perde Albiol in difesa.

16.45 – Benvenuti tifose e tifosi azzurri alla diretta testuale di Napoli-Sampdoria, incontro della 22/a giornata di Serie A. Gli azzurri tornano in campo dopo la deludente eliminazione dalla Coppa Italia. Serve una reazione, non tanto per la classifica che appare ormai abbastanza ‘congelata’ e con un secondo posto alquanto al sicuro, quanto per quello che sarà il prosieguo della stagione in Europa League. La competizione internazionale resta l’unica in grado di poter dare delle soddisfazioni agli uomini di Carlo Ancelotti, ma servirà un atteggiamento diverso da quello di martedì scorso a San Siro.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!