Home Napoli News Napoli-Torino, Ancelotti: “Manca finalizzazione, ma c’è un gran gioco”

Napoli-Torino, Ancelotti: “Manca finalizzazione, ma c’è un gran gioco”

CONDIVIDI
Napoli-Torino Ancelotti
Ancelotti in Napoli-Torino ©Getty Images

Napoli-Torino Ancelotti – Il tecnico degli azzurri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine della partita pareggiata coi granata.

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della partita tra azzurri e Torino, terminata con il risultato di 0-0 al San Paolo: “Manca il gol e si deve migliorare, non puoi non far gol con 18 palle gol in due partite. Dobbiamo migliorare la finalizzazione, i cross, gli anticipi, i tiri da fuori i contropiede. E’ sbagliato fare di tutta l’erba un fascio perchè la squadra gioca molto bene, ma non finalizza. E’ una colpa nostra. Non siamo in una terra di mezzo perchè siamo posizionati bene in classifica e la squadra dimostra nel gioco e nella motivazione, la squadra è molto determinata ed ha un’identità ben precisa. Dobbiamo fare più gol, sono il primo a dirlo. E’ colpa nostra e si deve migliorare con un piccolo dettaglio come arrivare prima, fare un tiro più preciso. E’ un discorso che riguarda tutti, l’attaccante può arrivare su un cross ben fatto ma non è un problema solo suo. Tutti dobbiamo finalizzare meglio, non è solo un problema di attaccanti. A Firenze hanno avuto tante occasioni Zielinski e Callejon, è un problema che va risolto insieme. E’ una questione anche tecnica, un passaggio ben fatto, un anticipo migliore sono anche questione tecnica. Chi bisogna convincere per uno stadio nuovo? Non certamente il nostro presidente! Il problema degli stadi è generale, non nostro. In casa siamo quelli che han fatto più punti, non bisogna generalizzare. Potevamo fare qualche gol in più nelle ultime due partite. Gli attaccanti fanno sempre un lavoro specifico alla fine dell’allenamento, su quello non ho niente da rimproverare. Il problema va risolto perchè ci teniamo tutti a fare meglio, ma è un piccolo dettaglio. Ci focalizziamo molto su questa carenza ma poi c’è tutto il resto, una squadra che gioca molto bene a calcio a mio modesto parere. Sono dispiaciuto perchè se giochi male puoi anche perdere, ma quando meriti di vincere devi vincere, e non ce la possiamo prendere con nessuno, solo con noi stessi”.

LEGGI ANCHE —> Napoli-Torino 0-0, tabellino e pagelle: quante occasioni sprecate