Home Napoli News Napoli-Torino, il problema è la finalizzazione. Addio Scudetto

Napoli-Torino, il problema è la finalizzazione. Addio Scudetto

CONDIVIDI
Napoli Torino
Napoli Torino © Getty Images

Prima Mertens a Firenze, poi Milik contro il Torino. Il Napoli colleziona il terzo 0-0 nelle ultime quattro gare in campionato evidenziando un grosso problema in fase di finalizzazione. 

Il Napoli non sa più segnare in campionato. Nelle ultime quattro sfide di Serie A gli azzurri hanno collezionato ben tre 0-0 contro Milan, Fiorentina e Torino. Gli uomini di Ancelotti creano tantissime palle gol, ben 18 nelle ultime due gare, senza però riuscire a trovare la via della rete. Prima Mertens al Franchi, poi Milik al San Paolo hanno peccato di poco cinismo. Anche lo stesso allenatore della squadra azzurra ha elogiato il gioco dei suoi evidenziando così il problema in fase di realizzazione. “La squadra è allenata, gioca bene, molto bene, ma non finalizza. La squadra doveva vincere, ma è solo colpa nostra perché in due partite abbiamo prodotto 18 palle gol senza riuscire a fare un gol”.

LEGGI ANCHE –> Napoli, non è un problema soltanto degli attaccanti: l’idea di Ancelotti

Napoli-Torino, la Juventus è già lontanissima

Con l’ennesimo pari senza gol il Napoli si allontana sempre di più dalla Juventus capolista, che ora dista ben 13 punti in classifica. Gli azzurri così potrebbero concentrarsi ancor di più all’Europa League cercando così di arrivare fino in fondo. Insigne e compagni vogliono tornare a vincere qualcosa, come svelato dallo stesso neo-capitano azzurro alla vigilia della sfida d’andata contro lo Zurigo. Si torna in campo europeo giovedì alle 19 con Carlo Ancelotti che farà ruotare diversi uomini, soprattutto chi ha giocato di meno fino a questo momento della stagione.