Home Napoli News Probabili formazioni Napoli-Juventus, Milik in dubbio: pronto Mertens

Probabili formazioni Napoli-Juventus, Milik in dubbio: pronto Mertens

CONDIVIDI
Napoli esulta
Napoli esulta

Napoli-Juventus assume sempre i tratti di una sfida affascinante. Domenica sera al San Paolo andrà in scena il big-match, ecco le probabili formazioni per Napoli-Juventus. 

Ancelotti ha le idee chiare (o quasi). Domenica sera al San Paolo arriverà la Juventus per il big-match di Serie A contro il Napoli. I bianconeri si trovano attualmente al primo posto in classifica a +13 dagli azzurri in seconda posizione. Il divario netto tra le due compagini potrebbe agevolare la squadra di Allegri in caso di tre punti, ma gli uomini di Ancelotti ci proveranno fino alla fine a rendere meno amara questa stagione. L’allenatore del Napoli sembra intenzionato a confermare il 4-4-2 con Meret tra i pali. Difesa a quattro con Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, mentre sulla fascia sinistra ballottaggio acceso tra Hysaj e Ghoulam con l’albanese favorito sull’algerino. A centrocampo tutto confermato con Callejon e Zielinski sulle corsie esterne, mentre in mediana ci saranno Fabian e Allan. L’altro dubbio di formazione riguarda l’attacco con Milik acciaccato: al suo posto pronto Dries Mertens con il folletto belga non trova ancora il gol nel 2019. Capitan Insigne, invece, tornerà dal primo minuto dopo aver scontato il turno di squalifica. 

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, va verso la conferma del 4-3-3 con il tridente offensivo composto da Dybala, Cristiano Ronaldo e Mandzukic. A centrocampo giocheranno Pjanic con Bernardeschi e Matuidi ai suoi lati: in difesa spazio a De Sciglio, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. In porta ci sarà l’estremo difensore polacco Szczesny

Napoli-Juventus, le possibili scelte dei due allenatori

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj (Ghoulam); Callejon, Fabian, Allan, Zielinski; Insigne, Milik (Mertens). All.: Ancelotti

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Bernardeschi, Matuidi; Dybala, Cristiano, Mandzukic. All.: Allegri