Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-Salisburgo 3-0, tabellino e pagelle: Meret impressionante, Koulibaly insuperabile

Napoli-Salisburgo 3-0, tabellino e pagelle: Meret impressionante, Koulibaly insuperabile

Napoli Salisburgo
Napoli Salisburgo Getty Images

Senza storia. Il Napoli vince e convince nella sfida d’andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Salisburgo. Un rotondo tre a zero inflitto alla squadra austriaca: tra una settimana il ritorno senza gli squalificati Maksimovic e Koulibaly. Milik, Fabian e l’autorete di Onguene regalano una vittoria importante in vista della sfida di ritorno in Austria.

Napoli-Salisburgo 3-0, le pagelle del match

Meret 6,5 – sicuro e attento come sempre. Il portiere friulano, che non prenderà parte alla trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, ci ha messo lo zampino in alcuni interventi prodigiosi. Nel finale una parata che vale il prezzo del biglietto.

Hysaj 6,5 – il terzino albanese sfiora il gol nella ripresa con un tiro a giro, ma in difesa è sempre l’arma in più del Napoli targato Ancelotti. Dopo qualche panchina di troppo l’azzurro ha ritrovato il suo spazio ripagando la fiducia del proprio allenatore.

Maksimovic 6,5 – il centrale serbo non ci sarà in Austria per la sfida di ritorno per squalifica, ma il difensore azzurro ha collezionato una nuova prova convincente sbagliando solo in avvio.

Koulibaly 6,5 – un cartellino giallo di troppo che farà saltare la gara di ritorno contro il Salisburgo. Il centrale senegalese ha chiuso anche questa sera ogni varco lavorando sui duelli individuali in modo magnifico. Insuperabile.

Mario Rui 6,5 – attacca e difende con la giusta intensità aiutando i due centrali in fase di non possesso

Fabian 7 – un gol e tante giocate di qualità pregevole, il  talento spagnolo è l’acquisto più azzeccato dell’ultima campagna acquisti del ds Giuntoli in sintonia con il club partenopeo.

Allan 6,5 – il solito motorino di centrocampo. Il brasiliano non si ferma un attimo e continua a correre fino ai minuti di recupero.

Callejon 6,5 – sfiora il gol nel secondo tempo, ma il moto perpetuo sulla fascia destra è lo stantuffo instancabile della squadra azzurra.

Zielinski 6 – meno brillante rispetto al solito, l’esterno polacco è sempre stato impiegato da Ancelotti in questa stagione. Un po’ di stanchezza fisiologica. (65′ Diawara 5,5 – il suo ingresso in campo non aiuta i suoi compagni. Il guineano sbaglia qualche appoggio di troppo esponendo così la squadra azzurra a diverse ripartenze pericolose)

Mertens 6.5 – un assist al bacio a Milik in occasione del primo gol azzurro, ma il folletto belga pecca in zona gol con poca lucidità in fase di finalizzazione. (71′ Insigne 6 – prova a gestire la sfera senza troppe sbavature facendo passare gli ultimi minuti di gioco)

Milik 7 – primo gol in Europa in questa stagione per l’attaccante polacco. L’ariete polacco sfiora anche la doppietta personale che però non arriva. (81′ Ounas sv)

 Napoli-Salisburgo 3-0, il tabellino del match

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (65′ Diawara); Mertens (71′ Insigne), Milik (81′ Ounas).
A disp. Ospina, Malcuit, Chiriches, Ghoulam.
All. Ancelotti

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Onguene, Ulmer; Schlager, Wolf, Samassékou, Junuzovic (61′ Mwepu); Dabbur (76′ Minamino), Daka (60′ Gulbrandsen).
A disp. Stankovic, Vallci, Szoboszlai, Haland
All. Rose

MARCATORI: 9′ Milik, 17′ Fabian Ruiz, 57′ ag. Onguene
AMMONITI: Koulibaly, Maksimovic, Ounas (N), Schlager (S)


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!