Home Le Rubriche di napolicalciolive.com FINALE – SALISBURGO-NAPOLI 3-1 (13′ Milik, 24′ Dabbur, 65′ Gulbrandsen, 92′ Leitgeb)...

FINALE – SALISBURGO-NAPOLI 3-1 (13′ Milik, 24′ Dabbur, 65′ Gulbrandsen, 92′ Leitgeb) si va ai quarti

Salisburgo-Napoli milik
Salisburgo-Napoli © Getty Images

Tabellino Salisburgo-Napoli 3-1 (agg. 3-4)

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Onguene, Ulmer; Mwepu (59′ Gulbrandsen), Szoboszlai (74′ Leitgeb), Samassekou; Wolf; Minamino (86′ Haland), Dabbur.
A disp. Stankovic, Vallci, Daka, Todorovic.
All. Rose

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches (78′ Malcuit), Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (74′ Diawara); Mertens (88′ Younes), Milik.
A disp. Ospina, Ghoulam, Verdi.
All. Ancelotti

MARCATORI: 13′ Milik, 24′ Dabbur, 65′ Gulbrandsen, 92′ Leitgeb
AMMONITI: Onguene, Samassekou (S), Milik (N)


94′ – Ma finisce qui. Salisburgo-Napoli 3-1, gli azzurri però passano, si va ai quarti di finale di Europa League! Con il risultato dell’andata il totale è di 4-3 per gli uomini di Ancelotti.

94′ – Onguené! Salisburgo vicino al clamoroso 4-1!

92′ – E gol. Segna Leitgeb, 3-1.

90′ – Quattro minuti di recupero.

88′ – C’è Younes per Mertens.

85′ – Il Napoli si copre bene in questa chiusura di gara.

78′ – Ed entra anche Malcuit per Chiriches tra gli azzurri. Hysaj scala al centro della difesa nel finale. Il rumeno esce per problemi muscolari.

76′ – Grande chance sprecata da Dabbur! Il suo colpo di testa potente su un cross dal fondo va alto da ottima posizione.

74′ – Fuori Szoboszlai per Leitgeb e Zielinski per Diawara nel Napoli.

68′ – Contropiede di Callejon che serve Mertens, tiro alto del belga dal limite.

67′ – Wolf minaccioso penetra in area azzurra, Chiriches spazza.

65′ – Cross di un liberissimo Ulmer dalla sinistra, il norvegese brucia Luperto in scivolata e la piazza angolatissima sul secondo palo: montante e gol.

65′ – Azzurri distratti e gli austriaci segnano: 2-1 Gulbrandsen.

59′ – Il Salisburgo cambia Mwepu con Gulbrandsen.

57′ – Giallo a Samassekou.

57′ – Cross basso di Mertens da sinistra, Walke ha qualche problema nel bloccare in due tempi.

55′ – I padroni di casa ora spingono, servono ben 4 gol senza subirne alcuno per passare il turno.

50′ – Callejon copre e limita l’azione di Minamino per Wolf.

48′ – Bomba di Zielinski da fuori, tiro deviato in angolo.

45′ – Riprende il match.

45′ – Fine primo tempo senza recupero, Salisburgo-Napoli 1-1.

44′ – Fallo di Milik su Onguene, molto severo l’arbitro che lo ammonisce.

43′ – Abile il giapponese Minamino a crearsi lo spazio per il tiro, che va fuori di non molto con Meret che comunque c’era.

42′ – Intervento cattivo di Onguene su Callejon, viene ammonito il difensore del Salisburgo.

40′ – Lainer mette in mezzo, Callejon in ripiegamento non si fida e libera in angolo.

37′ – Ora spinge sull’acceleratore il Salisburgo.

35′ – Bravo Chiriches a spazzare sul cross di Dabbur.

28′ – …poi palla a Fabian Ruiz…PALO! Da 30 metri!

28′ – Mertens serve Milik che avrebbe fatto gol a porta vuota se non fosse stato per il prodigioso intervento di Onguene.

24′ – Gravissimo errore di Allan che sbaglia un passaggio in orizzontale,Szoboszlai ruba palla e serve Dabbur. La finta manda in bambola Chiriches in scivolata, a tu per tu con Meret l’attaccante pareggia. Salisburgo-Napoli 1-1.

22′ – Mertens minacciosissimo dopo un’ottima azione di palleggio, calcio d’angolo per gli azzurri.

18′ – Il Napoli controlla agevolmente adesso e non accelera.

14′ – Ed il Napoli si riversa ancora in attacco. Questi primi minuti di gara sono stati perfetti per gli uomini di Ancelotti.

Sovrapposizione di Hysaj che crossa per Mertens, la difesa austriaca non libera e Milik insacca in semirovesciata. E vai!

13′ – E C’E’ GOL! MILIK! SONO 17 IN STAGIONE!

10′ – Milik la tocca appena di testa ma è una minaccia! Valke para!

9′ – Grandissima combinazione Mertens-Hysaj, davvero bellissima la giocata col tacco del belga.

7′ – Ramalho ferma Milik, intervento importante.

4′ – Proprio lo spagnolo propizia un contropiede ma sbaglia il passaggio decisivo per Mertens.

3′ – È regolarmente in campo Fabian Ruiz dopo qualche problema alla vigilia.

1′ – Comincia la partita!

18.52 – Squadre in campo.

18.45 – Parla a Sky Sport il ds Cristiano Giuntoli: “De Laurentiis ha manifestato grande stima nei miei confronti, e c’era la mia volontà di restare al Napoli, per questo ho prolungato. Il test di oggi è molto importante e non è da sottovalutare. L’anno scorso la Lazio venne qui in una situazione molto simile e subì una rimonta fatale, prendendo 3 gol non a caso. Non è ancora finita quindi, ci vorrà il miglior Napoli per approdare ai quarti di finale. Il mio ruolo? Non riguarda solo il mercato, così come non trovo giusto essere giudicato solo per la campagna acquisti. C’è molto di più dietro”.

18.40 – Napoli giunto alle 18.05 alla ‘Red Bull Arena’. Sugli spalti presenti circa 1500 tifosi azzurri.

18.20 – La stampa austriaca: “Ancelotti fu già rimontato da un 3-0, successe in Deportivo La Coruna-Milan 4-0 del 2004”. La stampa di quel Paese dimentica però di dire che quel Deportivo era tutt’altra cosa rispetto al Salisburgo.

18.00 – Benvenuti tifose e tifosi azzurri alla diretta testuale di Salisburgo-Napoli. Si gioca per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, con gli azzurri forti del 3-0 dell’andata. Andiamo subito con le formazioni ufficiali.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!