Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Meret in Nazionale, ecco perché Mancini non l’ha chiamato

Meret in Nazionale, ecco perché Mancini non l’ha chiamato

Meret Napoli-Salisburgo
Alex Meret durante Napoli-Salisburgo © Getty Images

Meret nelle ultime settimane ha dimostrato non solo di essere un portiere senza ombra di dubbio da Napoli, ma anche di essere uno dei migliori interpreti nel suo ruolo in Italia.

Nonostante queste meravigliose credenziali, frutto anche delle parate provvidenziali per la conquista dei quarti di finale di Europa League contro il Salisburgo, però ieri è avvenuto il colpo di scena: per l’estremo difensore della squadra partenopea nessuna chiamata da parte del ct azzurro Roberto Mancini. Incredibile ma vero: il nome di Meret nella giornata passata non figurava nella lista dei convocati della Nazionale maggiore per gli impegni validi per la qualificazione ad Euro 2020 il 23 marzo contro la Finlandia e il 26 contro il Liechtenstein. Il portiere del Napoli è stato momentaneamente “retrocesso” nell’Under 21 e dovrà dunque accontentarsi delle partite a difesa dei pali degli azzurrini di Roberto Di Biagio.

Per leggere altre notizie su Meret —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Italia, i convocati di Mancini: escluso Meret e dentro Perin

Napoli, Meret: il motivo della mancata convocazione nell’Italia

In molti quindi si sono interrogati su questa inattesa scelta di Mancini. Una decisione che però potrebbe essere spiegata ed avere una logica. Probabilmente il ct dell’Italia non ha assolutamente bocciato l’estremo difensore del Napoli, anzi. Il selezionatore della Nazionale ha infatti offerto un’altra occasione a Meret di mettere in mostra tutte le sue doti. Nelle due gare degli azzurri il portiere della società campana non avrebbe visto campo perché preceduto dal titolare Gigi Donnarumma. Con l’Under 21 invece potrà giocare tutte le gare che vedranno impegnati gli azzurrini, cosa che invece non avrebbe potuto fare il convocato Mattia Perin. Una bella mano dunque sia a lui che a Di Biagio, che sarà in grado di contare di un estremo difensore di primissimo ordine.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!