Home Napoli News Napoli, Milik esalta Mertens: “Ragazzo buonissimo, carisma da capitano”

Napoli, Milik esalta Mertens: “Ragazzo buonissimo, carisma da capitano”

CONDIVIDI
Milik
Milik ©Getty Images

Arek Milik, attaccante polacco del Napoli, è tornato a parlare della sua avventura partenopea esaltando, in particolar modo, il suo compagno di squadra Dries Mertens. 

Arek Milik è diventato sempre più l’uomo in più del Napoli targato Carlo Ancelotti. L’attaccante polacco ha messo a segno finora ben 15 gol in Serie A (18 complessivi) diventando il centravanti prescelto dall’allenatore di Reggiolo. Il giocatore si trova attualmente in ritiro con la propria Nazionale, dove ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Foot Truck esaltando, in particolar modo, il suo partner d’attacco Dries Mertens: “È davvero un ragazzo buonissimo, che potrebbe fare il capitano in qualsiasi squadra. Quando vede il nostro magazziniere, gli chiede sempre come sta. E sai che non è una cosa forzata. Chiede a tutti ‘come stai’ ed ogni tanto compra un regalo a qualcuno. Quando sono arrivato era anche la prima persona che mi chiedeva come stessi.  Ti domanda sempre se vuoi andare a cena, cosa farai domani. Serve a tutti avere una persona che ogni tanto fa queste domande”.

Napoli, Milik su Insigne

L’attaccante polacco del Napoli, infine, ha parlato anche delle qualità del capitano azzurro, Lorenzo Insigne: “Chi è più basso fra lui, Ounas e Insigne? Sicuramente il terzo. Quando segno e mi salta sulle spalle, riesco a stento ad accorgermi che è salito. Non è facile nel calcio di oggi giocare con un fisico come il suo, ma ha una tecnica e delle qualità impressionanti. Quello che gli altri fanno in grandi spazi lui lo fa in spazi piccolissimi: questa è la sua forza”.