Home Napoli News Roma-Napoli, recupero lampo per Insigne: Ancelotti lo prova come esterno

Roma-Napoli, recupero lampo per Insigne: Ancelotti lo prova come esterno

CONDIVIDI
Sassuolo-Napoli
Sassuolo-Napoli © Getty Images

Lorenzo Insigne ha recuperato velocemente dall’infortunio muscolare rimediato in Europa League. Ancelotti lo premia con una maglia da titolare nel ruolo di esterno sinistro.

Ancora novità in casa Napoli. A causa delle numerose defezioni per la prossima sfida di campionato contro la Roma, Carlo Ancelotti proverà a sorprendere i giallorossi con una novità di formazione. Lorenzo Insigne, già pronto per la gara di domenica all’Olimpico, potrebbe essere impiegato dall’allenatore emiliano come esterno sinistro, ruolo ricoperto con più continuità nelle stagioni precedenti. Per il talento di Frattamaggiore si potrebbe così trattare di un ritorno al passato, andando a lavorare sulla corsia esterna dopo che lo stesso Ancelotti gli aveva cucito un ruolo da seconda punta alle spalle di Milik o Mertens. Il tecnico di Reggiolo potrebbe così riproporre in avanti il tandem offensivo composto dal folletto belga e dall’attaccante polacco, capace di dialogare al meglio negli ultimi metri. La soluzione potrebbe dare maggiori frutti in fase di finalizzazione con tre veri attaccanti in campo dal primo minuto, ma ciò potrebbe far perdere qualcosina in fase di transizione negativa in caso di palla persa.

Il Napoli vuole prepararsi al meglio per la doppia sfida di Europa League contro l’Arsenal (andata l’11 aprile, il ritorno il 18) e così Ancelotti starebbe provando varie soluzioni per scegliere quella più adatta in quell’occasione.