Home Rubriche Napoli, Inter e Milan facilitano il compito agli azzurri? Da Icardi al...

Napoli, Inter e Milan facilitano il compito agli azzurri? Da Icardi al ko di ieri

CONDIVIDI
arsenal-napoli tifosi
Roma-Napoli, problemi in casa Milan e Inter  ©Getty Images

Senza dubbio la partita che ha oggi il Napoli non è delle più semplici. Allo stesso tempo però Inter e Milan, dirette inseguitrici, sembrano voler dare una mano alla squadra azzurra.

Visto che ormai la Juventus è pressoché irraggiungibile, il Napoli dovrà ora puntare ad acquisire al più presto un certo numero di punti che gli consenta di ottenere la matematica certezza di partecipare alla prossima Champions League. Un dato di cotanta importanza sarà inoltre fondamentale per affrontare al meglio le partite di Europa League dando così la caccia al trofeo continentale. E appare dunque evidente come il big match di oggi pomeriggio all’Olimpico non sia dei più facili per conquistare i tre punti. Parimenti però in casa Napoli non potrà che essere stato accolto con piacere la sconfitta del Milan, caduto ieri sera al Marassi per mano del gol di Defrel. All’orizzonte di positivo per i partenopei non ci sarebbe solo il brusco secondo stop consecutivo dei rossoneri. Anche i cugini dell’Inter, infatti, pur reduci dalla vittoria nel derby della Madonnina, sembrano avere i loro bei problemi. Guai non dati soltanto dal fatto che questa sera affronteranno un avversario ostico, quale è la Lazio, ma anche per il caso Mauro Icardi, piombato nuovamente con tutta la sua prepotenza in casa nerazzurra.

Per leggere altre notizie su Roma Napoli —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Roma-Napoli, Meret, lui para da fenomeno e la concorrenza sbaglia: è il migliore in Italia

Napoli, riesplode il caso Icardi in casa nerazzurra a poche ore da Inter-Lazio

Nella giornata di ieri infatti il tecnico Luciano Spalletti ha annunciato come l’attaccante argentino non sarà convocato per la sfida contro i capitolini. Un problema, visto che data la contemporanea assenza di Lautaro Martinez, i meneghini affronteranno i biancocelesti con un giocatore fuori ruolo come punta centrale, vale a dire Keita. Ma non solo questo renderebbe particolarmente agitato il percorso di avvicinamento alla partita di oggi dell’Inter. Ciò che renderebbe nervoso l’ambiente nerazzurro sarebbe stato il motivo che ha portato l’allenatore nerazzurro a prendere la decisione di escludere il centravanti albiceleste dalla gara odierna. Infatti, secondo la ricostruzione della ‘Gazzetta dello Sport’, riportata da ‘SportMediaset’, il motivo della mancata convocazione sarebbe da ricercare in quanto accaduto venerdì pomeriggio. Dopo aver riunito la squadra in sala video per preparare la partita con la Lazio, Spalletti avrebbe chiesto a Icardi se avesse qualcosa da dire ai compagni, ma Maurito avrebbe risposto di aver già chiarito tutto con la società e di non voler aggiungere altro. Una scelta, quella di rimanere fermo sulle proprie posizioni, che non sarebbe affatto piaciuta a tecnico e giocatori, molti dei quali infatti avrebbero apprezzato la scelta di Spalletti di non convocarlo, perché Icardi non sarebbe rientrato nel migliore dei modi in gruppo a livello di atteggiamenti. Insomma, anche la polveriera Inter potrebbe poter spianare la strada al Napoli verso il match contro la Roma e, più in generale, verso la qualificazione alla prossima Champions League.