Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Mertens da record: è il quarto marcatore di sempre del Napoli, -1...

Mertens da record: è il quarto marcatore di sempre del Napoli, -1 da Cavani

Mertens record
Dries Mertens ©Getty Images

Mertens record – Il belga è il quarto marcatore di sempre della storia del Napoli grazie alla rete messa a segno contro la Roma.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Finalmente il sole è arrivato per Dries Mertens, che nelle scorse settimane era ancora avvolto nel buio di un tunnel che sembrava non finire mai, quello delle partite giocate senza segnare. Crisi cacciata via con una pedata, la prima, vincente contro l’Udinese e poi con il sinistro sotto porta contro la Roma all’Olimpico. Nei due poker del Napoli delle ultime due partite in Serie A c’è la traccia del belga, che da quando è tornato al gol sembra aver rivitalizzato tutta la squadra. Adesso che è tornata la luce, per l’attaccante partenopeo riaffiorano anche le grandi ambizioni personali, oltre che di squadra. Come il record di gol stabilito da Marek Hamsik, miglior cannoniere della storia del club con 121 reti in totale.

LEGGI ANCHE —> Milik, marzo è un mese d’oro: i dati sui gol (anche stagionali) del polacco

Mertens record: quartro dietro Cavani, Maradona e Marek

Con quello alla Roma sono 103 gol in totale per ‘Ciruzzo’ nel suo percorso azzurro. Ed il numero è destinato a crescere, stando a quanto dichiarato dallo stesso calciatore al termine del match dell’Olimpico: “Mi dispiace per Marek, ma voglio raggiungerlo”. Obiettivo non facile da raggiungere, ma nemmeno impossibile per uno come Mertens, che ha abituato la platea napoletana a grandi cose. Per arrivare ad Hamsik, al primo posto della classifica marcatori di tutti i tempi del Napoli, l’attaccante dovrà superare prima Edinson Cavani (terzo con 104 gol) e poi il ‘Dios’ Diego Armando Maradona (secondo con 115 gol). Avrà un bel da fare il ‘folletto’ da qui alla fine del campionato, e chissà che il record da raggiungere non lo convinca a restare all’ombra del Vesuvio anche per la prossima stagione.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!