Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli, il padre di Ospina svela: “Ora sta bene, è in condizione...

Napoli, il padre di Ospina svela: “Ora sta bene, è in condizione per giocare”

Papà Ospina
David Ospina in Milan-Napoli © Getty Images

David Ospina è pronto a scendere nuovamente in campo. Dopo l’infortunio avvenuto durante Napoli-Udinese, il padre del portiere colombiano ha svelato le condizioni di suo figlio. 

In forma per tornare a giocare. Dopo l’infortunio rimediato nella sfida di campionato contro l’Udinese, il portiere colombiano del Napoli, David Ospina, è pronto per scendere in campo. Il padre del giocatore ha svelato le condizioni di suo figlio ai microfoni di Radio Marte: “David si sta allenando, è pronto ed ha una grande voglia di vivere la doppia sfida con l’Arsenal. Spero che il Napoli presto lo confermi perché è questo il suo sogno. Il suo e quello della sua famiglia”. Poi ha aggiunto: “L’ho sentito e devo dire che sta bene, è in condizione. Inizialmente ha avuto qualche giramento di testa durante gli allenamenti, ma ora è completamente recuperato. Spera che Ancelotti lo schieri titolare giovedì contro l’Arsenal. Da papà, mi sono spaventato molto quando ho visto David a terra svenuto. Subito dopo però il Napoli ci ha rassicurato e poi conosco David e la sua forza”.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Napoli, l’analisi del padre di Ospina

Lo stesso padre dell’estremo difensore colombiano ha, infine, parlato del momento di forma della formazione di Ancelotti: “E’ normale per il Napoli avere un momento di calo. In questa fase della stagione accade a tante squadre. In Colombia tutti seguiamo il Napoli, ma anche l’Atalanta e devo dire che avere una squadra così alta in classifica è un orgoglio da queste parti. L’Arsenal è una grande squadra, ha grande forza.Le partite bisogna giocarle e spero che il Napoli riesca a batterla”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!