Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Arsenal-Napoli, camaleonte Emery: quante probabili formazioni!

Arsenal-Napoli, camaleonte Emery: quante probabili formazioni!

Unai Emery indecifrabile prima di Arsenal-Napoli: uno studio delle ultime formazioni dei Gunners fa venire il mal di testa!

Arsenal Emery formazioni
Unai Emery ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Primo comandamento: duttilità. Unai Emery è mister Europa League, dopo averla vinta per tre volte consecutive alla guida del Siviglia. Ma con l’Arsenal è un’altra avventura, un’avventura che per il momento è decollata solo in parte. Emery è uno che sperimenta, e molto, è uno a cui piace ruotare tutti gli uomini a disposizione di una rosa di altissimo livello, è uno che abitualmente non dà punti di riferimento neppure sul piano tattico. Il suo modulo di riferimento è sicuramente il 4-2-3-1, ma con l’Arsenal questa disposizione in campo ha spesso lasciato il posto alla difesa a 3, per un 3-4-2-1 che sfrutta l’intelligenza tattica di Maitland-Niles e la fantasia di Ozil e Mkhitaryan alle spalle di Lacazette o di Aubameyang. In Europa finora è stata spesso difesa a 4, con Cech in porta anziché Leno e l’ex Sampdoria Mustafi a fare il terzino destro, con Maitland-Niles più avanzato. Formazione tutta da decifrare, quella dei Gunners. Quando si gioca a 3 di solito i difensori sono Mustafi, Sokratis e Nacho Monreal, con Koscielny alternativa. In mezzo al campo c’è l’imbarazzo della scelta: sulle fasce Maitland-Niles e Kolasinac, in mezzo due fra Guendouzi, Torreira, Ramsey, Xhaka ed Elneny. Davanti la fantasia di Ozil e Mkhitaryan o la velocità di Iwobi, a supporto di uno fra Lacazette e Aubameyang. O chissà, magari di entrambi. Negli ultimi mesi Emery le ha provate davvero tutte: decifrare chi scenderà in campo contro il Napoli è un’impresa pari ad una vittoria all’Emirates Stadium.

LEGGI ANCHE —> Napoli, quanto mancano Hamsik e Albiol: il ruolino senza di loro

Arsenal-Napoli, le ultime formazioni dei Gunners: la duttilità tattica di Emery

Di seguito, per dare un’idea di quanto l’Arsenal sia versatile, vi proponiamo 5 diverse formazioni schierate nelle ultime 5 partite. Dal 4-2-3-1 di Europa League alla difesa a 3 in campionato, è davvero difficile prevedere chi scenderà in campo contro il Napoli.

7 Aprile vs Everton
Arsenal (3-4-2-1): Leno; Mustafi, Sokratis, Monreal; Maitland-Niles, Elneny, Guendouzi, Kolasinac; Ozil, Mkhitaryan; Lacazette.

1 aprile vs Newcastle
Arsenal (3-4-2-1): Leno; Mustafi, Sokratis, Monreal; Maitland-Niles, Ramsey, Guendouzi, Kolasinac; Ozil, Iwobi; Lacazette.

14 Marzo vs Rennes
Arsenal (4-2-3-1): Cech; Mustafi, Koscielny, Monreal, Kolasinac; Ramsey, Xhaka; Maitland-Niles, Ozil, Aubameyang; Lacazette.

10 marzo vs Manchester United
Arsenal (3-4-1-2): Leno; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Ramsey, Xhaka, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang.

7 Marzo vs Rennes
Arsenal (4-2-3-1): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny, Monreal; Torreira, Xhaka; Mkhitaryan, Ozil, Iwoby; Aubameyang.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!