Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Chievo-Napoli, festeggia Mertens: sono 200 presenze in Serie A

Chievo-Napoli, festeggia Mertens: sono 200 presenze in Serie A

Chievo-Napoli Mertens – Il calciatore belga ha raggiunto la presenza numero 200 con la maglia azzurra nella massima serie italiana.

Chievo-Napoli Mertens
Dries Mertens ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Un grande traguardo quello che Dries Mertens ha raggiunto oggi in Chievo-Napoli. Il calciatore, che gioca con gli azzurri dal 2013, è alla sua presenza numero 200 in Serie A. E così, dopo aver raggiunto Cavani nella classifica marcatori di sempre e dopo aver superato lo stesso nella classifica marcatori del Napoli di tutti i tempi in Serie A, il ‘folletto’ si prende un’altra grande soddisfazione, quella della presenze nel massimo campionato italiano, tutte arrivate con la maglia azzurra. E’ ormai un veterano del club ed un grande elemento del torneo, che negli ultimi anni ha mostrato tutto il suo enorme valore. Probabilmente il calciatore festeggerà con una maglia celebrativa al prossimo incontro casalingo il traguardo raggiunto.

LEGGI ANCHE —> Napoli, col Chievo un test pre-Arsenal: fondamentali gli attaccanti

Chievo-Napoli Mertens, il percorso negli anni

Da Rafa Benitez a Carlo Ancelotti, passando per Maurizio Sarri. Il ‘piccolo’ Dries si è mostrato un calciatore imprescindibile per gli ultimi tre allenatori del Napoli, ma la sua maturazione è arrivata nel secondo ciclo, quello del toscano ora al Chelsea. Con Sarri ha scoperto di poter giocare al meglio come prima punta, mettendo dentro un gran numero di palloni e giocandosi le prime posizioni della classifica marcatori (nel 2016/17 arrivò secondo dietro Dzeko). E pensare che agli inizi era un comprimario di Lorenzo Insigne nel ruolo di esterno alto a sinistra. Col tempo si è affermato quale grande goleador, ed ora non può che giocare vicino alla porta. Negli anni è diventato sempre più importante, ed ora i tifosi hanno paura di perderlo nella prossima sessione di mercato. Il suo percorso potrebbe però continuare grazie ad un obiettivo ancora da raggiungere: il primo posto della classifica marcatori.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!