Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Arsenal, l’idea tattica di Ancelotti: ampiezza e impostazione dei tre centrali

Napoli-Arsenal, l’idea tattica di Ancelotti: ampiezza e impostazione dei tre centrali

Tutto pronto per la sfida di Europa League tra Napoli e Arsenal. Carlo Ancelotti sembra intenzionato a cambiare l’impostazione tattica della squadra azzurra 

Napoli-Arsenal
Carlo Ancelotti in Arsenal-Napoli ©Getty Images

Quasi gli stessi uomini dell’andata con qualche cambiamento sostanziale per quanto riguarda lo svolgimento del gioco azzurro. Napoli-Arsenal si preannuncia una sfida interessante anche dal punto tattico con differenze tra fase di possesso e quella di non possesso. Per aggirare il 3-4-1-2 di Unai Emery l’allenatore della squadra Carlo Ancelotti sembra intenzionato a schierare Faouzi Ghoulam sull’out mancino per sfruttare l’ampiezza sul lato sinistro. A destra sarà Callejon a lavorare come quinto con i tre centrali in fase di impostazione che saranno Hysaj, Maksimovic e Koulibaly. I due centrocampisti azzurri, Allan e Fabian, avranno soprattutto la funzione di sostegno degli uomini offensivi sganciando quando è possibile. Inoltre, l’esterno sinistro che sarà Piotr Zielinski lavorerà soprattutto tra le linee nella zona centrale del campo per andare a formare con Insigne il duo di trequartisti, che giocheranno alle spalle dell’unica punta Arek Milik. In questo modo il Napoli potrà sfruttare sia l’ampiezza e sia la zona centrale del campo mettendo così in netta difficoltà la retroguardia azzurra.

Napoli-Arsenal, le scelte dei due allenatori

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Insigne, Milik. All. Ancelotti

Arsenal (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ramsey, Aubameyang, Lacazette. All. Emery


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!