Home Calciomercato Napoli Caso Insigne, oggi confronto in casa Napoli: più rispetto o possibile addio

Caso Insigne, oggi confronto in casa Napoli: più rispetto o possibile addio

CONDIVIDI
Lorenzo Insigne Getty Images

Il giorno dopo Napoli-Arsenal e l’eliminazione dall’Europa League è anche quello relativo al caso Insigne, dopo i fischi ricevuti ieri sera al San Paolo dai propri tifosi.

Lorenzo Insigne, attaccante e capitano del Napoli, è stato contestato quando è stato sostituito dopo quasi un’ora di gioco. Una situazione che il giocatore non avrebbe preso affatto bene. Secondo quanto riportato all’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, ciò potrebbe portare a delle conseguenze già oggi: “Sicuramente, già nella giornata di oggi potrebbe esserci un confronto tra le parti, che non saranno sereni, soprattutto dopo il mezzo fallimento di questa stagione”.

Per leggere altre notizie su Insigne —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Koulibaly e Insigne: due facce diverse della stessa medaglia

Insigne, qualcosa si è rotto con il Napoli

La Rosea prosegue: “Una situazione che di certo non distende gli animi, Insigne è insoddisfatto, pretenderà maggiore rispetto se si vorrà continuare ad andare avanti insieme. Diversamente, sarà lui stesso a mettersi in discussione e ad aprire ad eventuali operazioni future di mercato. L’impressione è che tra lui e il Napoli il feeling non è più quello degli ultimi anni. Qualcosa, inevitabilmente, s’è rotto”.