Frosinone-Napoli, è record di sfortuna per gli azzurri in campionato: i dati

0
46
Frosinone-Napoli
Mertens in Frosinone-Napoli © Getty Images

Il Napoli si avvia probabilmente alla vittoria allo Stirpe contro il Frosinone, ma resta un dato in cui gli azzurri sono purtroppo leader in Serie A.

Il Napoli ritorna alla conquista dei tre punti. Un dato che è certamente quello più importante da registrare in questa trasferta a Frosinone insieme alla conquista quasi matematicamente della qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Numero che sicuramente faranno sorridere in casa Napoli. Ci sono altri però che lasciano un po’ di amaro in bocca. Al 64′ gli uomini di Carlo Ancelotti sul già ottimo risultato di 0-2 hanno colpito per due volte un legno in successione. Prima il palo di José Maria Callejon, poi la traversa di Fabian Ruiz.

Per leggere altre notizie su Frosinone Napoli —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Frosinone-Napoli, raddoppio di Younes: gol in grande stile

Frosinone-Napoli, montanti per Callejon e Fabian Ruiz

Poco male nell’economia di questa partita, decisamente di più se analizziamo questo dato in ottica di tutto il campionato. Il Napoli ha infatti il record di pali in Serie A. Sono più di 20 quelli colpiti da squadra azzurra finora in campionato. Va da sé pensare che se anche solo la metà di essi fosse finito a gonfiare la rete probabilmente il campionato avrebbe avuto un’altra piega e la compagine partenopea forse avrebbe conteso il titolo di campione d’Italia alla Juventus molto di più di come è riuscita a fare.