Home Napoli News Sala, l’Odissea non è ancora finita: due arresti per la pubblicazione delle...

Sala, l’Odissea non è ancora finita: due arresti per la pubblicazione delle foto

CONDIVIDI

In Inghilterra, due persone sono state arrestate per la pubblicazione non autorizzata delle foto dei resti del corpo di Emiliano Sala

emiliano sala prezzo
Emiliano Sala © Getty Images

Non finisce di arricchirsi di tristi episodi la tragedia di Emiliano Sala, il calciatore 28enne del Rennes morto il 21 gennaio 2019 a seguito della scomparsa dell’aereo privato che lo trasportava da Nantes a Cardiff per firmare il contratto che lo avrebbe legato al club inglese. L’aereo fu poi ritrovato il 7 febbraio assieme ai resti del calciatore.

Dopo la morte del padre Horacio nei giorni scorsi a seguito di un infarto, quest’oggi sono state arrestate due persone, accusate della pubblicazione delle foto non autorizzate dei resti del corpo di Emiliano Sala. Si tratta di una donna di 48 anni e un uomo di 62, entrambi inglesi. Secondo quanto riferito dalla Polizia, le foto sarebbero state scattate all’interno dell’obitorio. Entrambi gli accusati sono adesso in libertà condizionale.