Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, De Paul piace ad Ancelotti: azzurri favoriti sulle big

Calciomercato Napoli, De Paul piace ad Ancelotti: azzurri favoriti sulle big

Torna di moda il nome di Rodrigo De Paul per l’attacco del Napoli: l’argentino è molto apprezzato da Carlo Ancelotti 

De Paul Napoli
De Paul ©Getty Images

Ormai ci siamo. Il calciomercato sta iniziando ad accendersi con Giuntoli e De Laurentiis che incontreranno in mattinata l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, per discutere dei prossimo obiettivi. Come svelato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” è tornato di moda il nome di Rodrigo De Paul per rinforzare il pacchetto offensivo della squadra azzurra. Il talentuoso giocatore argentino, classe 1994, che farà parte della spedizione Albiceleste per la Copa America,è stato protagonista entusiasmante con la maglia bianconera raggiungendo una salvezza che sembrava insperata qualche settimana fa. Il presidente Pozzo valuta uno dei suoi pupilli in rosa circa 30 milioni, mentre il ds Giuntoli ha presentato finora un’offerta da 20 con una distanza di dieci tra le due parti. Il Napoli continua così a sondare il terreno per giocatori di qualità in grado di fare la differenza dal centrocampo in su soprattutto con giocate individuali.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, De Paul qualità e duttilità al potere

Il rinforzo di De Paul per l’attacco azzurro sarebbe ideale per il sistema di gioco di Carlo Ancelotti. Il tecnico emiliano ama variare il suo assetto in fase offensiva con repentini e continui cambi di posizione per non dare punti di riferimento agli avversari. L’ex Valencia può occupare sia la posizione sia di esterno nel 4-4-2 o di seconda punta diventando mortifero nella zona trequarti. In questa stagione l’argentino ha collezionato 37 presenze trovando la via del gol in ben nove occasioni. Il suo contratto scadrà nel 2023, ma la voglia di fare il salto di qualità nella sua carriera è tanta. Sulle sue tracce ci sarebbero anche Inter e Tottenham, ma visti i buoni rapporti con la famiglia Pozzo il Napoli è avvantaggiato.