Napoli, due importanti cessioni in vista. L’agente: “Andranno via”

Napoli cessioni – Due importanti pezzi della rosa azzurra sono destinati a lasciare la società entro questa estate dopo le numerose critiche.

Napoli cessioni
Elseid Hysaj ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Dopo una stagione fatta di alti e tanti bassi, per i due terzini del Napoli si prevede un addio. Mario Rui ed Hysaj non faranno più parte della rosa. Evidentemente Carlo Ancelotti non è stato impressionato dalle loro prestazioni o doti tecniche ed ha deciso di puntare su altri nomi. De Laurentiis lo ha annunciato da tempo, ‘ci saranno cambi sulle fasce’, ma ora la conferma arriva dai diretti interessati. O meglio, da chi ne cura i loro interessi, il loro procuratore Mario Giuffredi. A Radio Marte ha dichiarato: “L’intenzione è portare via Hysaj e Mario Rui. Il portoghese in questi due anni credo che abbia fatto cose importanti ma sono state sminuite”. Quale la sua prossima destinazione? Ancora Giuffredi fornisce una risposta: “Sogna il Benfica”.

LEGGI ANCHE —> Almendra al Napoli, Auriemma: “E’ fatta, siamo ai dettagli”

Napoli cessioni, cambio di terzini in vista

In uscita anche Hysaj. L’albanese, titolare indiscusso nel periodo targato Maurizio Sarri, in questa stagione è stato più volte escluso da Ancelotti. “E’ vero, nell’ultimo anno ha avuto un calo – ha ammesso l’agente – ma non è stato l’unico. Per restare al Napoli in passato ha rifiutato anche la Juventus. Elseid tra un anno va a scadenza e la sua uscita è obbligatoria, ma ritengo sia anche giusto cambiare aria”. Anche per l’albanese, come per il compagno, Giuffredi ha provato a dare qualche indizio sulla prossima destinazione: “L’Atletico ha sempre chiesto informazioni, ma non è il solo. Paratici lo ha visto sempre bene e di certo andrà in un club importante”. In azzurro, invece, al posto dei due partenti arriveranno nomi nuovi: il primo è quasi sicuramente Di Lorenzo, per il quale la trattativa è quasi chiusa, mentre sulla sinistra potrebbe arrivare Castagne dell’Atalanta.