Home Calciomercato Napoli Almendra al Napoli, Auriemma: “E’ fatta, siamo ai dettagli”

Almendra al Napoli, Auriemma: “E’ fatta, siamo ai dettagli”

CONDIVIDI

Almendra al Napoli – Quasi fatta per il centrocampista del Boca Juniors, con gli azzurri che starebbero discutendo gli ultimi dettagli della trattativa.

Almendra al Napoli
Agustin Almendra ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Il Napoli lavora al mercato per rinforzarsi in vista della prossima stagione. Sarà un’estate calda, molto calda per Carlo Ancelotti, Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis, che dovranno essere in sintonia per rendere la rosa azzurra più competitiva di quanto non lo sia già. Tra i vari nomi accostati al club c’è anche quello di Augustin Almendra, centrocampista classe 2000 del Boca Junionrs. Una promessa del calcio argentino, che sarà protagonita con l’Under 20 dell’Argentina nei prossimi Mondiali. Raffaele Auriemma, noto giornalista napoletano, ha annunciato la svolta nella trattativa a Radio Marte. L’operazione sarebbe quasi chiusa e mancherebbero soltanto pochi dettagli per la firma sul contratto. Unico nodo da sciogliere resta la tassazione della transazione economica: essendo alta la cifra d’acquisto, alte sono anche le imposte.

LEGGI ANCHE —> Napoli, contatti con investitori: “Valutazione da oltre 700 mln”

Almendra al Napoli, trattativa in stato avanzato: filtra ottimismo

In questo momento tra Napoli e Boca Juniors ci sarebbe una sorta di ‘tiro alla fune’ con i primi che vorrebbero accordarsi per pagare al lordo la cifra pattuita, quindi inclusiva di tasse, mentre i secondi spingerebbero per un pagamento al netto, e quindi con tasse da aggiungere in un secondo pagamento, facendo aumentare la spesa complessiva per completare l’operazione. La trattativa in ogni caso sarebbe in stato avanzato e filtra ottimismo. Napoli potrebbe essere la piazza giusta per lanciare il giovane talento nel calcio europeo. Stando così le cose, la società azzurra avrebbe già tra le mani due nuovi acquisti per il prossimo anno: il terzino Di Lorenzo ed il centrocampista Almendra. La rosa comincia a cambiare e a plasmarsi secondo le direttive di Ancelotti.