Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Hysaj saluta: “Non sono il tipo…”

Calciomercato Napoli, Hysaj saluta: “Non sono il tipo…”

CONDIVIDI

Il terzino del Napoli Elseid Hysaj ha rilasciato un’intervista ad un’emittente albanese, con parole che sanno fortemente di addio

Hysaj terzino calciomercato Napoli
Elseid Hysaj (Getty Images)

Elseid Hysaj saluta il Napoli. Ormai sembra evidente a tutti, e l’arrivo di Di Lorenzo ha confermato ulteriormente che il primo a lasciare la maglia azzurra sarà proprio l’esterno classe ’94, che con Ancelotti non si è ambientato al meglio e ha perso i galloni da titolarissimo che aveva con Sarri. Hysaj ha parlato all’emittente albanese Digitalb, utilizzando parole che sono abbastanza eloquenti: “Ho bisogno di cambiare, sono pronto per una nuova avventura. Non sono il tipo a cui piace stare sempre nella stessa squadra e dirmi da solo che mi trovo bene, che non vorrei niente di più. Sento che è arrivato il momento di una nuova avventura. Vorrei fare nuove esperienze, conoscere un paese nuovo, gente nuova e trovare una squadra nuova, magari provando anche a vincere qualcosa. Per me l’avventura a Napoli finisce qui, spero di trovare una squadra che mi dia ciò di cui ho bisogno”.

Hysaj lascia il Napoli: i numeri della sua carriera in azzurro

Adesso quindi si può anche tirare una riga sull’esperienza di Elseid Hysaj al Napoli, provando a guardare ciò che è stato soprattutto negli scorsi anni, quando era diventato inamovibile per Sarri che di fatto lo toglieva dal campo solo quando infortunato o squalificato. Il terzino albanese saluta dopo 170 presenze in maglia azzurra per un totale di 14.334 minuti, con 7 assist decisivi e 22 cartellini gialli. Resterà bianca invece la casella delle reti realizzate: uno dei pochissimi in quest’era partenopea a non essere mai andato a bersaglio. Nato a Scutari il 2 febbraio 1994, Elseid Gëzim Hysaj è arrivato dall’Empoli nel 2016 e ha giocato al Napoli 4 stagioni. Nel suo tabellino anche 46 presenze in Nazionale, che lo hanno reso il capitano dell’Albania.