Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Lozano è ancora del Pachuca per il 40%: le novità...

Calciomercato Napoli, Lozano è ancora del Pachuca per il 40%: le novità per la cessione

CONDIVIDI

Il cartellino del talentuoso giocatore messicano del PSV, Hirving Lozano, è di proprietà per il 40% del Pachuca, che non è stato ancora informato sul possibile trasferimento

lozano infortunio
Hirving Lozano ©Getty Images

Non si ferma sempre la ricerca del Napoli per rinforzi utili per il reparto offensivo. Da mesi sulla lista della società partenopea ci sarebbe quello di Hirving Lozano, esterno offensivo messicano del PSV, autore di ben 17 gol in 30 partite con il club olandese. Sulle sue tracce ci sarebbero diversi top club d’Europa, tra cui il Manchester United e per il giocatore il PSV chiedere almeno 40 milioni di euro. Il cartellino di Lozano, però, appartiene anche al Pachuca, società messicana in cui è cresciuto calcisticamente, per il 40% (e non il 20% com’è solito fare), come svelato dal portale calcionapoli1926.it. In caso di cessione ad un’altra squadra, però, il club centroamericano venderebbe la sua percentuale alla nuova società in cui militerà “El Chucky”. Per ora il Pachuca non è stato informato di un’eventuale cessione del giocatore, ma già diverse settimane l’agente del messicano, Mino Raiola, avrebbe già parlato con il presidente De Laurentiis per capire i margini di una trattativa.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, duttilità e qualità al potere con Lozano

Hirving Lozano sarebbe un rinforzo ideale per l’attacco di Carlo Ancelotti. Giocatore completo, capace di ricoprire ogni posizione dal centrocampo in su. Da esterno offensivo (destro o sinistro) al ruolo di seconda punta il talentuoso messicano potrebbe essere così capace di dare al tecnico di Reggiolo più di un’alternativa nell’arco dei novanta minuti di gioco. La sua qualità principale è il dribbling in velocità nell’uno contro uno e, proprio per questo motivo, potrebbe essere un giocatore di totale affidamento per il Napoli che verrà.