Home Rubriche Napoli, Zielinski a tutto campo. Ora serve l’esplosione – GRAFICA

Napoli, Zielinski a tutto campo. Ora serve l’esplosione – GRAFICA

CONDIVIDI

Napoli Zielinski – Il centrocampista azzurro è un vero e proprio jolly per Ancelotti, che lo ha utilizzato quasi in ogni zona del campo. Nella prossima stagione l’evoluzione definitiva.

Napoli Zielinski
Napoli-Inter, Zielinski © Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Un anno di formazione, e il prossimo sarà quello della consacrazione. Ne è convinto Piotr Zielinski, che dalla Polonia racconta la sua stagione nel segno di Carlo Ancelotti e nel segno di una maturazione tecnico-tattica che forse sta per arrivare a compimento. A 25 anni ora o mai più, e lo sa anche lui, che forse è il primo a non credere a fondo nelle sue stesse qualità. “Il mister e Giuntoli mi dicono sempre di credere in me stesso”, racconta Zielinski, che quest’anno è stato impiegato in tante posizioni diverse. A Udine, da ragazzino, era un trequartista un po’ velleitario, poi Sarri lo ha inquadrato e trasformato in mezzala di spinta. Infine è arrivato Ancelotti e ora la metamorfosi sta arrivando a compimento.

LEGGI ANCHE —> Sarri-Chelsea, addio vicino. La Juventus aspetta, ma occhio a Cancelo

Napoli Zielinski, prossima stagione in ‘soli’ due ruoli

Da trequartista a centrocampista, da centrocampista a tuttocampista. Quest’anno 49 partite nelle quali ha giocato in tutti – ma proprio tutti – i ruoli da metà campo in su. Mediano, mezzala, esterno a destra e a sinistra, trequartista, perfino seconda punta nella sfida con la Spal. Il prossimo anno però potremmo vederlo in una posizione più centrale in mezzo al campo. “Credo che il prossimo anno a Napoli giocherò in due posizioni – spiega il talento polacco – cioè mezzala ed esterno di sinistra. Ho giocato anche più arretrato, è un ruolo di grande responsabilità, ma mi trovo bene anche in quella posizione”. Di un jolly così è difficile fare a meno, il Napoli lo sa e sta chiudendo anche per il rinnovo. Ora però il salto di qualità: più freddezza sottoporta e più consapevolezza dei propri mezzi. Solo in questo modo Piotr Zielinski può spiccare il volo.

Ecco la grafica con tutte le zone di campo occupate dal calciatore nell’ultima stagione:

Grafica ruoli Zielinski ©Napolicalciolive