Home Napoli News Ounas sulla Coppa d’Africa: “Spero di battere Koulibaly. Sull’infortunio…”

Ounas sulla Coppa d’Africa: “Spero di battere Koulibaly. Sull’infortunio…”

CONDIVIDI

Ounas Coppa Africa – Il calciatore sarà impegnato con la sua Algeria nella competizione per nazionali africane. Ecco alcune dichiarazioni dal ritiro.

Ounas Coppa Africa
Adam Ounas ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

L’esterno del Napoli Adam Ounas ha parlato, direttamente dal ritiro della sua Nazionale, l’Algeria, della competizione che andrà in scena quest’estate, ma ha speso qualche parolina anche nei confronti del suo compagno di club, Kalidou Koulibaly, che sarà avversario proprio degli algerini nella competizione. LeButeur ha riportato le seguenti dichiarazioni: “Quando si viene in Nazionale automaticamente si è motivati. Abbiamo una competizione importante da affrontare, quindi ci prepareremo in totale serenità”. A proposito del suo infortunio, che lo ha costretto allo stop nelle ultime giornate di campionato, il giovane ex Bordeaux ha dichiarato: “Non è nulla di serio, se lo fosse stato non sarei qui oggi. Non ho giocato l’ultima gara di Serie A proprio per questo piccolo problema ma ho recuperato, il riposo mi ha fatto molto bene”.

LEGGI ANCHE —> Napoli-Ilicic, il giocatore apre: ora l’Atalanta l’unico ostacolo

Ounas Coppa Africa: “Con Kalidou sfida già iniziata”

A proposito della sfida contro il Senegal di Koulbaly ha poi dichiarato: “La partita contro il Senegal è già iniziata negli spogliatoi con Kalidou Koulibaly. Abbiamo discusso tra noi, spero di vincere anche se il Senegal è un’ottima squadra. Il gruppo sente la responsabilità dell’impegno ma cercheremo di ottenere buoni risultati, perché il popolo algerino crede in noi”. Promette impegno e responsabilità, il talento algerino artefice di una stagione altalenante con il Napoli. L’esperienza in Nazionale potrebbe aiutarlo nel suo percorso di crescita, ma al suo ritorno dall’Africa il suo posto in azzurro potrebbe non essere più tanto scontato: sulle sue tracce c’è il Parma. Per il momento, però, il calciomercato è un pensiero secondario per Ounas, che nei prossimi giorni sarà focalizzato esclusivamente sulla sua Algeria.