Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Braida spaventa i napoletani: “Ancelotti trionferà a Napoli, ma poi…”

Braida spaventa i napoletani: “Ancelotti trionferà a Napoli, ma poi…”

Braida su Ancelotti – Il direttore sportivo del Barcellona ha parlato di Carlo Ancelotti rivelando anche un clamoroso scoop sul Barcellona.

Braida su Ancelotti
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Ariedo Braida, ex dirigente del Milan ed ora dirigente al Barcellona, ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna de Il Mattino, riportata anche dal portale spagnolo Sport. Conoscitore ed estimatore di Carlo Ancelotti, l’attuale direttore sportivo dei blaugrana ha voluto mandare un messaggio di auguri al tecnico in occasione del suo compleanno: “Auguri di cuore alla mia riserva”. Poi ha raccontato: “Giocavamo tutti e due da attaccanti ma lui si vedeva poco in area, oggi verrebbe definito un centravanti di manovra. Ero l’unico invitato da Carlo a Reggiolo, a casa sua, a mangiare, facevo lunghe chiacchierate con il papà. Da dirigente, nel Milan, non potevo non coccolarlo. Aveva una grande intelligenza calcistica, per questo si è trasformato in centrocampista nonostante il fisico: lo prendo in giro ricordandogli che non è mai stato magro, nemmeno quando giocava”.

LEGGI ANCHE —> Napoli-Veretout, c’è folla per il francese: tante le concorrenti da battere

Braida su Ancelotti: “Aspetto che vinca al Napoli, poi il Barça”

Braida si è lanciato poi in un pronostico che fa gioire i tifosi del Napoli: “Può guidare qualsiasi squadra. Trionferà pure a Napoli, ne sono certo”. Infine, il ds del Barcellona, uno dei club più prestigiosi del mondo, ha strappato una promessa al suo amico di mille avventure, una promessa che però suona stavolta come una minaccia per gli appassionati del club azzurro: “Non chiedetemi se intendo portarlo al Barcellona perché altrimenti si scatena il putiferio mediatico, però passatemi la battuta: aspetto prima che vinca a Napoli”. Adesso i tifosi possono temere: uno dei più grandi amici di Ancelotti ha chiaramente dichiarato il suo interesse nel portarlo in Spagna, ad allenare una delle squadre più forti della storia del calcio, ma senza troppa fretta.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!