Home Rubriche Calciomercato Napoli, il Pescara vuole Gaetano e Tutino: la confessione

Calciomercato Napoli, il Pescara vuole Gaetano e Tutino: la confessione

Napoli, per Gaetano e Tutino c’è l’interesse vivo del Pescara di Sebastiani. Le parole del presidente dei delfini in onda su Radio CRC.

Futuro Gaetano
Gianluca Gaetano ©Getty Images

Per i due talentini di casa NapoliGianluca Gaetano Gennaro Tutino inizia ad esserci la fila per la prossima stagione. Tanti i club, dalla Serie B alla Serie A che sarebbero pronte a scommettere sui due giovani azzurrini, quest’anno sbocciati entrambi in contesti diversi. Gaetano, ad esempio, ha trovato l’esordio nella massima categoria, grazie al sostegno e alla stima di Carlo Ancelotti, che vede nel giovane attaccante classe 2000 un potenziale talento da impiegare nelle prossime stagioni. Tutino, invece, è stato protagonista del ritorno in Serie B del Cosenza, confermandosi uno dei calciatori più interessanti di tutto il campionato cadetto. Adesso, per loro due, sarebbe pronto a farsi avanti il Pescara, come confessato dallo stesso presidente abbruzzese, Daniele Sebastiani“Gaetano e Tutino sono due calciatori forti, come fai a non notarlo? Non li ho ancora chiesti a De Laurentiis – spiega il patron ai microfoni di Radio CRC – ma ho intenzione di farlo”. 

Napoli, c’è il Pescara per Gaetano e Tutino: le parole di Sebastiani

Come confermato dallo stesso patron dei delfini, il Pescara monitora attentamente Gaetano e Tutino: “Tutino l’ho chiesto già l’anno scorso, ma alla fine ha scelto il Cosenza, facendo una stagione – spiega SebastianiMagari quest’anno proveremo nuovamente a prenderlo. La gavetta è importante per i giovani, non devono bruciare le tappe”. E sulla possibilità di prendere anche Gaetano insieme a Tutino confessa: “Certo, sono due talenti, calciatori forti: come fai a non notarlo? Non li ho ancora chiesti a De Laurentiis, ma chissà. Avrei intenzione di farlo”.