Home Napoli News Chelsea, la Granovskaia: “Sarri alla Juventus per motivi familiari”

Chelsea, la Granovskaia: “Sarri alla Juventus per motivi familiari”

CONDIVIDI

Sarri-Juventus, la zarina Granovskaia prova a spiegare la partenza del tecnico dal Chelsea verso Torino: “Scelta fatta per motivi familiari”.

Settimane e settimane di attesa, ma alla fine l’annuncio e l’ufficialità sono arrivate in una domenica pomeriggio qualunque: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Dopo tre anni al Napoli, ed uno al Chelsea, il tecnico toscano torna in Italia, sedendosi sulla panchina dei bianconeri, tra le sollevazioni popolari dei napoletani e la perplessità di una parte del tifo juventino. Sul rientro in patria di Maurizio Sarri, ha provato a dare qualche spiegazione in più la zarina, Marina Granovskaia, attraverso il sito ufficiale del Chelsea: “Abbiamo avuto diversi colloqui dopo la finale di Europa League, ed il tecnico ha espresso a più riprese di voler tornare in Italia. Il motivo? Ha pesato molto la sua volontà di essere più vicino alla sua famiglia, per il benessere dei suoi genitori anziani. Si sentiva in dovere di vivere più vicino a loro in questo momento”. 

“Sarri alla Juventus per motivi familiari”: la Granovskaia ribadisce.

Le parole della Granovskaia, quindi, ribadiscono che il rientro in Italia da parte di Maurizio Sarri è stato desiderato dal tecnico stesso per star maggiormente vicino ai suoi genitori e alla sua famiglia. Ciò nonostante, la Zarina ringrazia l’allenatore toscano per il lavoro effettuato col Chelsea durante l’ultima stagione: “Maurizio lascia il Chelsea con i nostri ringraziamenti per il lavoro fatto in stagione: la vittoria dell’Europa League, la finale di Coppa di Lega e un terzo posto in Premier League. Ci congratuliamo con lui del nuovo incarico in Serie A e gli auguriamo il meglio per il futuro”.