Home Calciomercato Napoli Diawara-Roma, trattativa legata a quella per Manolas: le ultime

Diawara-Roma, trattativa legata a quella per Manolas: le ultime

CONDIVIDI

Diawara-Roma – Il calciatore guineano potrebbe trovare nel club giallorosso una nuova sistemazione, ma l’affare è legato a doppio filo con quello per Manolas.

Diawara-Roma
Amadou Diawara ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Il lavoro di Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis sul mercato procede senza sosta. In continuo contatto con Carlo Ancelotti, si sta progettando un grande Napoli per la stagione che verrà. Ma prima di introdurre nuovi elementi in rosa, forse, sarebbe il caso per gli azzurri di pensare a sfoltire la stessa dagli eccessi. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, nel prossimo mese di luglio potrebbe diventare calda la trattativa tra Napoli e Roma per Amadou Diawara. Per il guineano mancherebbe ancora l’intesa sulla valutazione del prezzo del cartellino, che andrebbe di pari passo con il valore economico che i giallorossi attribuiranno a Kostas Manolas per il trasferimento in azzurro. Se dunque agli azzurri verrà fatta pagare l’intera clausola rescissoria, allora il prezzo del centrocampista salirà. In caso contrario, anche la squadra di Pallotta riceverà uno sconto sull’ex Bologna.

LEGGI ANCHE —> Futuro Insigne, ADL esclude il rinnovo: Raiola pensa ad un club spagnolo

Diawara-Roma, il guineano può ancora crescere

Cerca nomi nuovi il Napoli nel reparto mediano. Amadou Diawara non ha convinto, ancora una volta. Dopo una prima stagione in azzurro giocata su grandi livelli, per il centrocampista guineano è arrivato un calando di prestazioni impressionante. Nelle ultime due stagioni, l’unico acuto registrato è quello contro il Chievo Verona nell’aprile del 2018 al San Paolo, quella magia che regalò nei secondi finali la speranza, al Napoli, di poter continuare la lotta scudetto con la Juventus. Poi il buio intorno. Un vero peccato per il club e per il calciatore, che però è ancora molto giovane e promette di poter migliorare ancora in modo notevole. Per questo la sistemazione alla Roma potrebbe essere una nuova ricetta per rilanciarsi alla grande.