Home Napoli News Barcellona-Napoli, Ancelotti: “La MLS? Allenare qui sarebbe una bella esperienza”

Barcellona-Napoli, Ancelotti: “La MLS? Allenare qui sarebbe una bella esperienza”

CONDIVIDI

Barcellona-Napoli, Ancelotti parla nella conferenza stampa di vigilia e non smentisce un futuro in MLS: “Sarebbe una bella esperienza”

Calciomercato Napoli
Carlo Ancelotti in Napoli-Inter ©Getty Images

Alle 19:00 negli Stati Uniti d’America, e quindi all’1:30 di questa notte in Italia, andrà in scena il primo atto di Barcellona-Napoli, sfida valevole per La Liga-Serie A Cup 2019. In conferenza, stamane è intervenuto Carlo Ancelotti che ha introdotto così i tempi principali del match: “Ovviamente l’assenza di Messi peserà sulla qualità generale, ma il Barça ha tanti altri grandi campioni a disposizione. Sfideremo una formazione di valore assoluto, anche quest’anno tra le favorite per la vittoria della Champions League. Hanno fatto un grande mercato, ci proveranno”.

Barcellona-Napoli, Ancelotti: “La MLS sarebbe una bella esperienza…”

Eppure, Ancelotti ha detto le cose più interessanti riguardanti un altro tema, oltre quello solito del mercato. Alcuni rumors vorrebbero il tecnico del Napoli vicino ad un’esperienza in MLS, dove raggiungerebbe il suo grande amico David Beckham. E in tal senso, non sono arrivate smentite: “Se un giorno allenerò la squadra di David? E’ un mio caro amico, abbiamo un grande rapporto, questo è certo”, spiega Ancelotti, che poi aggiunge: “Non so cosa mi riserverà il futuro, adesso penso solo al Napoli, con cui ho contratto. Tuttavia, la MLS è davvero migliorata negli ultimi anni, sarebbe una bella esperienza”. Infine, due battute del tecnico su James Lozano“Siamo concentrati sul campo e a fare bene in queste amichevoli. Non sono qui per parlare di mercato. Lozano? Non lo vedo dai mondiali, dove ero commentatore tecnico per la TV messicana”.