Home Napoli News Caos San Paolo, il comunicato di Ancelotti e le risposte di Borriello...

Caos San Paolo, il comunicato di Ancelotti e le risposte di Borriello e Basile

Nonostante il permesso ottenuto dal Napoli per giocare in trasferta le prime due partite, i lavori al San Paolo non sono ancora terminati a pochi giorni dall’esordio degli azzurri. Ancelotti indignato

Ancelotti mercato Napoli
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Parole dure quelle che Carlo Ancelotti ha rivolto a Comune, Regione e Commissari per le condizioni degli spogliatoi dello Stadio San Paolo, che non sono stati ancora rifatti. Il Napoli aveva chiesto ed ottenuto alla Lega di giocare le prime due partite in trasferta, in modo da permettere agli addetti ai lavori di concludere il restauro del San Paolo. A pochi giorni da Napoli-Sampdoria, i lavori negli spogliatoi non sono terminati, e il tecnico napoletano non le ha mandate a dire. Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale del Napoli: “Ho visto le condizioni degli spogliatoi del San Paolo. Non ci sono parole. Io ho accettato la richiesta della società di giocare fuori casa le prime due partite per consentire che i lavori si ultimassero, come era stato promesso. In due mesi si può costruire una casa, non sono stati in grado di rifare gli spogliatoi! Dove dovremmo cambiarci per giocare contro Sampdoria e Liverpool? Sono indignato per la scorrettezza e l’inadeguatezza di chi doveva eseguire questi lavori. Come hanno potuto Regione, Comune e Commissari disattendere gli impegni presi ? Vedo un disprezzo e un non attaccamento alla squadra della città. Sono costernato”. 

Comunicato Ancelotti sul San Paolo: la risposta di Borriello e Basile

Sono arrivate pronte le risposte dei dirigenti comunali e regionali che stanno seguendo fin dal primo momento l’evoluzione dei lavori allo Stadio San Paolo. L’assessore Ciro Borriello e il commissario Gianluca Basile hanno assicurato che “entro venerdì sarà tutto pronto”, parlando di possibili fraintendimenti con Ancelotti.

Filomena Smiraglia, direttore dei lavori della ristrutturazione dello stadio San Paolo, si dice “sconcertata” da quanto accaduto oggi col Napoli. Anche perché a quando pare il sopralluogo del Napoli era apparso soddisfacente: “Sono sconcertata e stranita dalla dichiarazione a gamba tesa di Ancelotti – dice la Smiraglia – oggi è venuto il vicepresidente del Napoli Edoardo De Laurentiis e ci ha anche fatto i complimenti per i lavori”. Il mistero si infittisce: attendiamo sviluppi.